rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
L'intervento

Reggina, Ussi: "Inaccettabili le esternazioni del presidente Gallo"

Il sindacato dei giornalisti sportivi auspica il confronto sui binari della sana dialettica

L'Ussi Calabria, gruppo calabrese giornalisti sportivi "Lillo Scopelliti", interviene con una nota dopo le dichiarazioni del presidente della Reggina, Luca Gallo, nel corso della conferenza stampa per la presentazione del dg Iiriti.

"Le esternazioni del presidente della Reggina 1914 Luca Gallo - afferma il gruppo calabrese dell' Unione Stampa Sportiva Italiana - lasciano sconcertati e preoccupati. L’Ussi Calabria, circa le dichiarazioni pubbliche del massimo responsabile del club calcistico rilasciate nel corso di una recente conferenza stampa, stigmatizza con forza sia i toni che i contenuti utilizzati.

Tali dichiarazioni, se riferibili ai giornalisti sportivi reggini, sono inaccettabili perché rischiano di mettere in dubbio la dignità e la professionalità della stampa locale. Fermo restando il diritto-dovere di critica quale inderogabile prerogativa riservata ai giornalisti, spiace aver preso atto che il presidente Gallo abbia deciso di non optare per una replica più saggia e diplomatica inasprendo così ancora di più gli animi.

L’uso di una terminologia aspra e violenta, da qualunque parte provenga, è inaccettabile. L’Ussi Calabria auspica che tutti gli attori contribuiscano ad abbassare i toni riportando il confronto sui binari della sana dialettica e invita, pertanto, i colleghi a rispettare etica e deontologia professionale e il presidente della Reggina ad una maggiore attenzione e rispetto verso i giornalisti sportivi, da sempre componente essenziale, anche per il conseguimento di importanti risultati e fulgido esempio di positiva regginità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggina, Ussi: "Inaccettabili le esternazioni del presidente Gallo"

ReggioToday è in caricamento