Utilizzava il pass disabili del marito defunto, "beccata" e denunciata dalla polizia locale

Il veicolo della donna è stato multato e rimosso. Il tesserino originale ritirato mentre quello falso sottoposto a sequestro giudiziario

Un pass disabili (foto archivio)

Utilizzava il pass del marito defunto da oltre un anno per parcheggiare abusivamente negli stalli per disabili. La donna è stata "pizzicata" e denunciata dalla polizia locale.

I fatti

Grazie all'intuizione di un agente, in servizio appiedato, è stato avviato un controllo minuzioso sul titolo autorizzativo esposto che presentava, spiegano dal comando della municipale Macheda-Marino "delle impercettibili imperfezioni rispetto all'originale. Gli approfondimenti investigativi hanno così consentito di acclarare come il tesserino utilizzato fraudolentemente dalla cittadina, fosse una copia molto ben realizzata dell'originale. Originale, rilasciato al defunto marito e utilizzato, da quanto emerso successivamente, da un altro componente del nucleo familiare".

Dopo le formalità di rito il veicolo della donna è stato multato e rimosso, il tesserino originale ritirato mentre quello falso sottoposto a sequestro giudiziario. Inevitabile la denuncia per i reati di falsificazione di concessione amministrativa, uso di atto falso e sostituzione di persona. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le attività di controllo della polizia locale, agli ordini del comandante Salvatore Zucco, continueranno per arginare un fenomeno che purtroppo si è rivelato molto diffuso in città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm contro il Covid: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Nuove misure contro il Coronavirus, verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • La Calabria verso il coprifuoco e la chiusura delle scuole: in arrivo nuova ordinanza regionale

  • Falcomatà battezza la sua nuova giunta: "Capaci di vincere le partite più difficili"

  • "Batteri coliformi nell'acqua", scatta il divieto per uso alimentare in alcune zone della città

  • La droga in Sicilia arrivava via mare, due arresti sulle acque dello Stretto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento