rotate-mobile
Il cordoglio

"Sant'Ambrogio uomo di sport, Reggio perde uno dei suoi figli migliori"

Il cordoglio espresso dal sindaco facente funzioni Versace e dal delegato allo sport Latella della Città Metropolitana

"La Città Metropolitana si stringe al dolore dei familiari e degli amici di Cesare Sant’Ambrogio, uomo di sport che, troppo presto, ha lasciato la vita terrena". E’ quanto affermano il sindaco metropolitano facente funzioni, Carmelo Versace, ed il consigliere delegato allo sport, Giovanni Latella, ricordando la figura di "una persona per bene, apprezzata e stimata da chiunque l’abbia conosciuta".

"Cesare Sant’Ambrogio – continuano Versace e Latella – lascia un vuoto profondo nel mondo della pallacanestro e non solo. In molti, in queste ore, ne celebrano le virtù, le doti umane e la sensibilità. Reggio e la Calabria intera, indubbiamente, hanno perso uno dei loro figli migliori, esempio di generosità, gentilezza ed altruismo. Mancherà a tutti. Un grande e caloroso abbraccio arrivi ai suoi familiari".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sant'Ambrogio uomo di sport, Reggio perde uno dei suoi figli migliori"

ReggioToday è in caricamento