rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Il viaggio nelle zone cittadine / Sbarre / Via Sbarre Superiore Diramazione Lombardo

Pubblica o privata? La strada della discordia: diramazione Lombardo

Continua il viaggio di ReggioToday nelle zone della città tra i Comitati di quartiere

Nella zona sud della città a Sbarre superiori, c'è una strada della discordia. E già perchè la trafficata Diramazione Lombardo è una strada privata ad uso comune e non sempre, sembrerebbe, è chiaro chi fa cosa. 

I cittadini stanchi di attendere il miglioramento delle condizioni della strada che è gravemente dissestata da molto tempo, nel 2019 hanno deciso, dopo aver ripetutamente denunciato la situazione, di costituirsi in Comitato “Diramazione Lombardo” e hanno anche tenuto un sit-in a Piazza Italia per essere ricevuti dal prefetto, ma invano. Poi hanno anche aderito alla Rete dei Comitati di quartiere, sempre nell'interesse dei cittadini e lasciando lontani i partiti ma interessandosi della cosa pubblica. 

Oggi a distanza di anni, i problemi persistono e così in una giornata calda ecco che ReggioToday incontra il presidente Giuseppe Andidero, la segretaria Mariella Pipoli insieme ad altri cittadini. 

“Dopo quasi due anni, nonostante numerosi appelli e richieste, il Comitato – spiega il presidente Andidero – ha dovuto constatare con profonda amarezza e senso di delusione, l'assolta mancanza di sensibilità nei confronti di noi cittadini, che ormai siamo costretti a subire i disagi derivanti da un manto stradale dissestato da buche e cedimenti, che costituiscono un grave periocolo per l'incolumità di automobilisti e pedono che vi transitano”.

Strada diramaz Lombardi 01-2“Oltre a ciò si aggiungono le problematiche relative alla rete idrica, con copiose perdite di acque bianche, alla rete fognaria, al sotto manto stradale che in molti punti present enormi carteri, a causa dell'jngente perdita di acqua bianca e nera, aggravando così la situazione per la sicurezza e la stabilità dei fabbricati.

Non c'è un'idonea illuminazione stradale, in piu punti mancante, che complica maggiormente la situazione e poi c'è non da ultimo il problema della titolarità della strada. I residenti della Diramazione Lombardo auspicano che l'amministrazione comunale si impegni ad assolvere ai propri compiti e pertanto si adoperi a risolvere i problemi”.

Si sentono delusi, abbandonati, i cittadini di questa strada che è a pochi metri dal Viale Europa e dalla caserma dei vigili del fuoco. 

Una strada che è davvero molto trafficata e che l'amministrazione comunale, negli anni, ha fatto manutenzione così come ha fatto le opere di urbanizzazione primarie. Su quest'arteria sono stati autorizzati anche i lavori di allaccio alla rete del metano e ci sono i tombini del Comune. 

Strada diramaz Lombardi 02-2Dunque una strada che ancora non è stata acquisita dal Comune ma che è di interesse pubblico. “Alcuni pagano anche l'autorizzazione per il divieto di sosta davanti al proprio garage, - raccontano gli abitanti – così come qui viene effettuato il servizio di raccolta rifiuti”. Percorrendo la lunga Diramazione Lombardo non si può non notare il dissestato manto stradale e oltre alle vecchie buche ecco che appaiono “riparazioni fai da te” che i cittadini sono stati costretti a fare per evitare danni ulteriori. 

“Alcune voragini le abbiamo fatte chiudere noi, - raccontano – ma sopratutto siamo stati costretti a fare interventi per far canalizzare l'acqua che scorre come un torrente nei tobini, visto che le griglie non sono a livello. Qui l'acqua scorre sempre perchè c'è un problema nelle condutture che non si riesce a risolvere da troppi anni. C'è una buca che è stata transennata e ultimamente alcuni rappresentanti dell'amministrazione comunale hanno fatto un sopralluogo ma sempre che addirittura ci sia il pericolo di un cedimento strutturale. Ecco noi non vogliamo che si arrivi troppo tardi, quando ormai i danni sono così ingenti, a cose e persone, che poi non c'è nulla da fare. Chiediamo un intervento urgente e risolutivo”.

Strada diramaz Lombardi 03-2


 


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pubblica o privata? La strada della discordia: diramazione Lombardo

ReggioToday è in caricamento