rotate-mobile
La nuova guida

Vigili del fuoco, Maria Cavaliere sarà il nuovo comandante provinciale

Passaggio delle consegne con l'ingegnere Carlo Metelli che ha salutato Reggio Calabria per assumere un incarico da dirigente presso la Direzione centrale emergenza

metelli-2I vigili del fuoco di Reggio Calabria si apprestano al cambio della guardia. Ieri, infatti, il comandante Carlo Metelli (nella foto) ha salutato gli appartenenti al corpo e la città, preparando la strada per l’ingresso ai piani alti del comando provinciale dell’ingegnere Maria Cavaliere.
Il dirigente superiore in una breve relazione ha ripercorso i momenti salienti verificatosi nei circa due anni e mezzo di permanenza a Reggio Calabria.

La pandemia di Covid-19 ha sicuramente caratterizzato questo periodo, il Comando ha dovuto adattarsi alle esigenze di tutela della salute sia dei cittadini che anche dei soccorritori. Sono state prese misure di salvaguardia che hanno permesso al personale di continuare a svolgere il servizio di soccorso in sicurezza senza inficiare efficacia degli interventi.

Altro momento caratterizzate del mandato dell’ingegnere Carlo Metelli è stata l’emergenza incendi di quest’ultima estate dove i Vigili del fuoco sono stati impegnati come poche altre volte in passato nel contrasto agli incendi Boschivi. Il comandante ha lodato il personale del comando che seppur con turni di lavoro massacranti, hanno profuso impegno al limite delle proprie capacità umane, non tirandosi mai indietro e solo ciò ha consentito di limitare i danni.

Metelli lascia Reggio Calabria con la convinzione di aver diretto un comando dove sono presenti alte professionalità che permettono di svolgere gli interventi di soccorso tecnico urgente con risultati ottimi, e andrà ad assumere l’incarico presso la Direzione centrale emergenza quale dirigente dell’ufficio coordinamento e gestione emergenza e vicario del direttore centrale.

Nel preannunciare l’arrivo della collega che lo sostituirà il comandante ha messo in risalto la competenza e le doti umane dell’ingegnere Maria Cavaliere che da oggi sarà la nuova dirigente del comando di Reggio Calabria.

In mattinata il passaggio di consegne: ecco chi è il nuovo comandante

L’ing. Maria Cavaliere, dirigente superiore, assume da oggi l’incarico di comandante dei vigili del fuoco della Città metropolitana di Reggio Calabria. Proviene dalla direzione regionale dei vigili del fuoco per la Calabria, dove era dirigente dell’Ufficio per il soccorso pubblico, la colonna mobile regionale, il servizio AIB, la prevenzione e la sicurezza tecnica.

Entrata nel corpo nazionale dei vigili del fuoco nel 1994, è stata nominata dirigente nel 2011 assumendo il ruolo di dirigente addetto al comando provinciale di Roma. In seguito, dal 2011 al 2016, è stata dirigente di supporto della direzione regionale Lazio.

Ha poi assunto, fino al 2019, la dirigenza dell’ufficio per i servizi informatici e dell’ufficio per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione mentre nel secondo semestre del 2020 è stata reggente del comando di Vibo Valentia.

L’ing. Cavaliere, assumendo il comando ha sottolineato come occupare il posto del suo predecessore sia motivo di orgoglio e assunzione di grande responsabilità. La dirigente ha espresso, nel contempo, si legge in una nota del comando "la convinzione che tutto il personale continuerà nell’impegno costante per confermare e ove possibile migliorare gli alti i livelli di performance raggiunti, in modo da essere sempre pronti ad affrontare le sfide che si presenteranno in futuro, garantendo da parte sua il massimo impegno e determinazione nell’affrontare le problematiche che man mano si presenteranno".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili del fuoco, Maria Cavaliere sarà il nuovo comandante provinciale

ReggioToday è in caricamento