rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Salute / Centro / Lungomare Italo Falcomatà

Villaggio sanitario sul lungomare, al via gli screening gratuiti: ecco quali, tutte le info

Fine settimana all'insegna della prevenzione. L’iniziativa è promossa dall'Azienda Trisalus Medical System col patrocinio del Comune di Reggio Calabria

La sala Lampadari di Palazzo San Giorgio ha ospitato questa mattina la prima edizione delle giornate della prevenzione sanitaria ideata, voluta e concepita dall’Azienda Trisalus Medical System, col patrocinio del Comune di Reggio Calabria.

Ad illustrare i dettagli dell’iniziativa che si svolgerà sabato 25 marzo e domenica 26 marzo dalle ore 9.30 alle 18 nell’area parcheggio a nord del Lungomare Falcomatà, la coordinatrice della manifestazione avv. Silvana Paratore, legale impegnato da anni nel volontariato sociale e nella promozione delle campagne di sensibilizzazione alla donazione del sangue, del midollo osseo e degli organi e più in generale  nella promozione di iniziative a tutela della salute.

Oltre che al valore in sé dello screening, l’iniziativa, ha precisato l’avv. Paratore, ha lo scopo di evidenziare l’importanza della cultura della prevenzione in ambito sanitario quale corretto atteggiamento per una diagnosi precoce delle malattie, specie nei confronti delle persone più fragili. L'obiettivo sarà anche quello di sensibilizzare sia la popolazione adulta che le famiglie più in generale sull'importanza di uno stile di vita sano ed equilibrato al fine di prevenire le malattie croniche.

"La prevenzione - spiega una nota del Comune - gioca un ruolo importante per salvaguardare il nostro stato di salute ha esordito il funzionario nazionale Trisalus Medical System Santo Ielo che ha invitato i cittadini a partecipare alla giornata, a sottoporsi ai controlli ed a richiedere informazioni a tutela della loro salute".

Presenti all'incontro con i giornalisti,  l’assessore alle attività produttive, Angela Martino ed il sindaco facente funzioni Paolo Brunetti che ha sottolineato il supporto ed il sostegno del Comune per le esigenze tecniche e logistiche dell'evento manifestando sensibilità per la salvaguardia della salute della cittadinanza a cui sarà data la possibilità di sottoporsi a tutta una serie di controlli gratuiti con medici e specialisti. "La cura delle persone - ha aggiunto Brunetti - parte dalla prevenzione, valore chiave per la salute".

La presentazione a Palazzo San Giorgio

Il villaggio sanitario nell’area parcheggio a nord del Lungomare

Per usufruire dei servizi e delle consulenze non occorre prenotarsi è stato precisato: basterà recarsi nell’area parcheggio dove sarà allestito un vero e proprio villaggio sanitario, dalle ore 9.30 alle 18. Ad accogliere sabato i cittadini la Croce Rossa Italiana comitato di Reggio Calabria, presente al Comune con la dott.ssa Daniela Dattola che ha precisato che nelle due giornate sarà possibile assistere alle procedure  Bls e Blsd ed a momenti di animazione per i più piccoli.

Gli screening gratuiti per la popolazione

  • Prevenzione del tumore al polmone con la dottoressa Federica Gilda D’Agostino, dirigente medico dell’Unità operativa complessa di chirurgia toracica dell’Azienda ospedaliera Papardo di Messina
  • Consulenze nutrizionali e dietetiche con il dott. Emilio Chininea
  • Consulenze fisioterapiche, posturali, ostetriche, massoterapiche con la dottoressa Maria Teresa Bozzaotra (centro di fisiochinesiterapia); gli osteopati dottor Alberto Scipione (studio medico riabilitativo) e dott. Vincenzo Calabrò (studio in equilibrio) ed ancora gli osteopati fisioterapisti dott. Domenico Vazzana e dott. Francesco Serranò (centro Movie - energia in movimento)
  • Visite audiometriche con misurazione dell’udito coi tecnici dell’Amplifon che come ha precisato la dottoressa Francesca Velardi saranno eseguiti da personale qualificato laureato
  • Consulenze di magnetoterapia, di ultrasuonoterapia che saranno eseguite dagli operatori della Trisalus
  • Sportello di orientamento psicologico con la dottoressa Lidia Praticò, presidente dell’associazione Equilibri pedagogici e la dottoressa Emanuela Magnano.

La giornata è aperta a tutti ed in particolare alle persone fragili, ai soggetti svantaggiati ed agli anziani. Ingresso libero.

Informazioni donazione organi

Inoltre, sarà possibile richiedere informazioni sulla donazione degli organi, tessuti e cellule all'AIDO gruppo comunale di Reggio Calabria (presente in conferenza stampa col Presidente Nicola Pavone), del midollo osseo all'ADMO Regione Calabria; del sangue all'AVIS comunale di Reggio Calabria (presente il Vicepresidente Avis Rc dottor Pavone che ha sottolineato l' importanza della cultura della donazione del sangue).

Ad informare e sensibilizzare la popolazione anche l’ Aspem, l’ Associazione donatori sangue problemi ematologici, l’Ail Reggio Calabria - Vibo Valentia Alberto Neri, Associazione italiana contro leucemie, linfomi e mieloma e diversi farmacisti.

All'evento parteciperà anche l'Unione nazionale mutilati per servizio, presente in conferenza stampa col suo presidente nazionale Antonio Mondello.

A dare il proprio apporto all’evento anche lo Iomi di Reggio Calabria. Testimonial dell’evento il neurochirurgo, dott. Carmelo Pecora, medico chirurgo specialista in neurochirurgia, esperto in patologia vertebrale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villaggio sanitario sul lungomare, al via gli screening gratuiti: ecco quali, tutte le info

ReggioToday è in caricamento