rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cucina Delianuova

I dolci deliesi, tra le bontà più gustose del territorio

Storia e ricetta del caratteristico dolce nato a Delianuova, realizzato con amore e passione dai maestri pasticcieri locali

I deliesi sono dei tipici dolci del territorio, che prendono il loro nome dal Comune di Delianuova, compreso nella Città metropolitana di Reggio Calabria. 

Il dolce nasce negli anni Settanta, e la sua realizzazione risale ad un artigiano del luogo. I "deliesi" sono composti - sostanzialmente - da due soffici savoiardi, tra i quali si interpone lo strato di una delicatissima crema. Quest'ultima è riproducibile mediante una segretissima ricetta, che i maestri pasticcieri del posto custodiscono gelosamente.  

Al fine di donare ancora più sapore alla composizione, sulla superficie viene aggiunto un po' di zucchero a velo con la caratteristica scritta "deliese", da fare a mano con del cioccolato fondente.  

Di seguito è proposta una ricetta, utile a tutti coloro che vorranno provare a riprodurla. 

Ingredienti

- 3 uova a temperatura ambiente

- 90 grammi di zucchero a velo

- 90 grammi di farina

- una manciata di zucchero semolato

- Cioccolato fondente

- Crema pasticcera

Preparazione

Per prima cosa, prendere le uova e separare i tuorli dagli albumi. Montare questi ultimi e inserire, a neve, lo zucchero a velo. Dunque, è necessario sbattere leggermente i tuorli e - con l’aiuto di una spatola - unirli delicatamente agli albumi. 

Aggiungere gradualmente la farina, in modo che si assorba completamente al composto. Quest'ultimo va - poi - inserito in una sac-a-poche per formare, sopra una teglia rivestita da carta forno, dei cilindri di circa 10 cm di lunghezza e 1 di spessore.

Prima di infornare, cospargere le superfici con zucchero semolato. Cuocere in forno a 200° per 8 minuti o comunque fino a completa doratura dei biscotti.

Una volta usciti dal forno, lasciar raffreddare bene. Meglio attendere una notte prima di staccarli dalla carta da forno. L'ideale per la conservazione è coprirli con un foglio di carta forno e poi inserirli in un barattolo di vetro.

La ricetta per farcire i savoiardi secondo la tradizione, come già detto, è segreta. In alternativa si può utilizzare della classica crema pasticcera.

Per concludere, spolverare sulla superfice lo zucchero a velo ed appore la tipica scritta con il nome della pietanza. I deliesi, a questo punto, saranno pronti per essere gustati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I dolci deliesi, tra le bontà più gustose del territorio

ReggioToday è in caricamento