menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La ricetta della domenica, "maccaruni i casa" con ragù e polpette: bontà infinita

Come si preparano quelli tradizionali col ferretto? Dall'impasto al condimento la ricetta semplice e genuina che conquista le papille gustative

Che domenica sarebbe senza i maccaruni? Il piatto tipico calabrese che la domenica e non solo mette d’accordo tutti a tavola. Una pietanza antica che ha origini greche dai popoli che hanno abitato queste terre. Una golosità fatta in casa condita con ragù di polpette che diventa un appuntamento irrinuniciabile per i reggini. Ma come si preparano quelli tradizionali col ferretto?

Ingredienti per maccheroni freschi 

1 kg di farina, preferibilmente di grano duro
olio extravergine q.b.
1 pizzico di sale
acqua q.b.

Preparazione

Porre la farina sul piano di lavoro creando una fontana e al centro versare un bicchiere d’acqua tiepida e unire un pizzico di sale. Lavorare energicamente fino a quando il vostro impasto non sarà compatto. A questo punto bisogna riporre l’impasto in una busta busta alimentare e farlo riposare in frigo per mezz’ora. Successivamente dividere l’impasto in strisce creare dei tubicini da tagliare a cubetti. Poi allungare i cubetti inserendo il ferretto cominciando ad arrotolare l’impasto. Una volta pronto il maccherone va sfilato dall’antico strumento e posto in una superficie infarinata.

Ingredienti per polpette 

200 gr di carne tritata di vitello
200 gr di salsiccia di maiale
200 gr di pane grattuggiato (circa)
150 gr di pecorino  o parmigiano 
 prezzemolo tritato q.b.
1 spicchio d’aglio
sale q.b.
3 uova

Ingredienti per il sugo (6 persone):

un chilo di pomodori pelati e 400 grammi di passata - 200 grammi di carne tritata
1 cipolla rossa di Tropea - 1 carota e sedano
olio extravergine d’oliva q.b.

Si comincia con le polpette. Riporre la carne mista in un tegame, unendo uova, prezzemolo, aglio, pecorino o parmigiano ed il sale. Impastare aggiungendo il pangrattato. Quando il composto è pronto realizzare le polpette e lasciarle a riposo in frigo mezz’ora. Subito dopo vanno fritte e messe da parte.

Per quanto riguarda il sugo bisogna riporre in una pentola un chilo di pomodori pelati e 400 grammi di passata, una carota e una cipolla tagliata a piccoli dadini e sedano. Mettere a bollire per mezz'ora. Terminata la cottura passare il composto con il passaverdura. In un 'altra casseruola mettere olio e 200 grammi di carne tritata e farla rosolare. 

Quando la carne è pronta unire il composto di pomodoro, aggiungere un pizzico di zuchero, sale q.b. e una spolverata di noce moscata. Lasciare "pippiare" a fuoco lento anche per mezz'ora. A metà cottura aggiungere le polpette e far cucinare per una ventina di minuti. In acqua salata preparare i maccheroni che verranno conditi con il sugo già cucinato. Buon appetito!
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento