rotate-mobile
Piatti tipici

"Pasta ca muddica e alici": da provare la versione piccante alla reggina

Ecco come preparare il piatto antico della cucina povera

Gusto, genuinità e corposità. I primi piatti sono una pietanza immancabile nella cucina meridionale e se sono piccanti piacciono ancora di più ai calabresi e anche ai reggini. Oggi prepariamo un piatto semplice e veloce da cucinare, ma dal sapore unico e deciso: spaghetti, alici e mollica, in versione piccante.

Ecco la ricetta da leccarsi i baffi. Ottima per un pranzo in famiglia o da offrire agli ospiti, li conquisterà tutti, provare per credere. Per chi non lo sapesse la “pasta ca muddica” è un piatto antico della cucina povera che conciliava in passato scarsità di risorse economiche  e bontà. 

Ingredienti

Alici  sott’olio una decina circa
1 spicchio aglio
olio extravergine d’oliva q.b.
spaghetti  250 gr
prezzemolo tritato q.b.
mollica (pangrattato) 100 gr
peperoncino piccante q.b.

Preparazione

In una padella antiaderente porre olio, aglio, tritato e peperoncino, dopo aver fatto intiepidire un po’ bisogna aggiungere le alici a pezzettini. Far cucinare il tutto per alcuni minuti fino a quando le alici non si saranno sciolte, unire poi il prezzemolo tritato, cucinare ancora per qualche minuto e spegnere il fuoco.  In un’altra padella bisogna tostare la mollica (pangrattato) con un filo di olio, girandola di tanto in tanto.

Anche in questo caso si tratta di una cottura breve fino quando la mollica non raggiungerà la doratura desiderata. Nel frattempo bisogna cucinare la pasta in acqua poco  salata e dopo averla scolata al dente gli spaghetti vanno saltati in padella con i condimenti precedentemente preparati. La vostra pasta con alici e mollica è pronta. Buon appetito!
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Pasta ca muddica e alici": da provare la versione piccante alla reggina

ReggioToday è in caricamento