rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Bontà reggine / Bagnara Calabra

"Torrefatto glassato" e "Torroncino Martiniana", ecco le differenze tra i due prodotti

Le spiegazione in merito è fornita in un post pubblicato recentemente sui social dalla Confartigianato locale

Il torrone è una delle tipicità gastronomiche più rilevanti del territorio Reggino, diffuso anche a livello nazionale. Com'è noto, la sua tipicità si è formata con il tempo - specialmente - nella zona del Comune di Bagnara Calabra.

Nelle ultime ore, la Confartigianato Reggio Calabria ha fornito alcune importanti indicazioni culinarie sui metodi di preparazione di due importanti tipologie di torroni: il Torrefatto glassato ed il Torroncino di Martiniana.

Il contenuto del post

"Il Torrefatto è un torrone creato sempre a Bagnara Calabra dopo il Martiniana, che venne realizzato nel 1700. - Si legge nel comunicato - Le differenze sono le seguenti: il Martiniana contiene mandorle tritate, zucchero caramellato ed una spolverata di zucchero semolato grezzo. Il torrefatto, invece, è composto da mandorle tostate, miele ed una glassa di cacao". 

"Ricordiamo che il Torrefatto e il Martiniana sono gli unici torroni in Italia ad aver ricevuto  il riconoscimento IGP" specifica, nei commenti, la Confartigianato, che prosegue:  "Dobbiamo, però, ricordare che il Martiniana è sia il padre che la madre del Torrefatto"

Il post si conclude con un messaggio significativo lanciato alle istituzioni, in seguito al caro energia che si sta verificando nell'ultimo periodo: "Gli artigiani chiedono luce e gas per continuare a lavorare e produrre anche queste delizie". 

La tradizione

Secondo la credenza locale, già nel 1700 i monaci benedettini dell'abbazia normanna di Bagnara erano esperti nella preparazione dolciaria e nella lavorazione di un "croccante" che importarono dalla Spagna. Questo aveva il nome di Martiniana. 

Il termine "torrone" sarebbe arrivato solo in seguito, grazie all'importazione dovuta ad una nobildonna spagnola che lo condusse nel territorio. Tale storia, per gli esperti del settore, è   indubbiamente - correlata a quella del torrone (turròn) della città iberica di Alicante.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Torrefatto glassato" e "Torroncino Martiniana", ecco le differenze tra i due prodotti

ReggioToday è in caricamento