Sabato, 19 Giugno 2021
Economia

Turismo, incontri B2B tra operatori turistici reggini e buyer tedeschi

L'azione sperimentale della Camera di commercio. L’obiettivo è quello di coinvolgere, nel proprio progetto, un numero sempre crescente di operatori della filiera reggina, per ampliare i prodotti turistici

La Camera di Commercio ha dato il via ad un’azione sperimentale di promozione della destinazione turistica Reggio Calabria sul mercato della Germania, individuato come mercato target in ragione dell’ interesse che i viaggiatori tedeschi mostrano ormai da numerosi anni verso le possibili esperienze di viaggio in Calabria.

Il nuovo progetto prevede l’organizzazione di incontri B2B, già a partire dal mese di giugno, tra operatori turistici reggini e buyer tedeschi interessati alla destinazione Reggio Calabria e, in particolare, all’offerta “Heritage”, alla scoperta del ricchissimo patrimonio culturale materiale ed immateriale, nonché all’offerta “Activity” outdoor e sportiva che offre il nostro territorio, da praticare tra il mare e la montagna.

“I buyer tedeschi sono fortemente interessati al sud Italia ed a scoprire nuovi territori da proporre alla propria clientela, soprattutto nel periodo primaverile e dopo la stagione estiva.” - ha dichiarato il presidente della Camera di commercio Antonino Tramontana -“Queste tendenze ben si coniugano con quello che il nostro territorio può offrire: siti culturali di grande pregio, alcuni ben noti ma tanti altri ancora da scoprire, vacanze a contatto con la natura in piena sicurezza, offerta di attività sportiva per tutti, tra mare e montagna da vivere nel corso della stessa esperienza di viaggio.

La nostra scelta strategica poi è proprio quello di destagionalizzare i flussi turistici” - ha proseguito il presidente Tramontana - ” e per questo il mercato tedesco è sicuramente una area di grande interesse per valorizzare al meglio il nostro progetto e e le nostre imprese”.

Per l’organizzazione degli incontri B2B la Camera di commercio ha pubblicato un’apposita manifestazione d’nteresse, aperta fino al prossimo 3 giugno, che consentirà tour operator ed agenzie di viaggio, strutture ricettive, imprese di servizi per la fruibilità del territorio, di proporsi per gli incontri con i buyer, per presentare la propria offerta, coerente con l’esperienze Activity ed Heritage al momento valorizzate dalla Camera attraverso il progetto “Reggio Calabria Welcome”.

L’obiettivo dell'ente camerale è quello di coinvolgere, nel proprio progetto, un numero sempre crescente di operatori della filiera reggina, per ampliare i prodotti turistici, oltre l’heritage e l’ Activity, e valorizzare un’offerta ben organizzata e di qualità, capace di competere sui mercati internazionali.

Il progetto proseguirà nel mese di settembre, con l’organizzazione du un fam trip rivolto ai buyer tedeschi che hanno dimostrato maggior interesse verso la destinazione Reggio e a giornalisti specializzati del settore turismo che avranno l’opportunità di visitare, conoscere e raccontare il nostro territorio grazie ad una intensa esperienza di viaggio che sarà messa a disposizione nell’ambito del progetto. Gli operatori reggini saranno accompagnati in questo percorso di internazionalizzazione attraverso incontri mirati e assistenza di esperti e tecnici del sistema camerale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo, incontri B2B tra operatori turistici reggini e buyer tedeschi

ReggioToday è in caricamento