La città visibile #2, nuovo laboratorio urbano di scrittura teatrale di Spazio Teatro

Torna La città visibile,  il laboratorio urbano di scrittura teatrale di Spazio Teatro organizzato  in collaborazione con la Biblioteca dei ragazzi.  Si riparte dal trekking urbano sperimentato nella scorsa edizione per la creazione di storie e personaggi all’interno del laboratorio. Quindici gli  incontri che si terranno dal 5 novembre novembre  fino a marzo ogni giovedì ore 15,30 alle 17,30, 10 i posti a disposizione.

Gli allievi  partendo da un quartiere potranno dare libero sfogo alla loro creatività e fantasia per far nascere un testo con l'aiuto di due conduttori: Gaetano Tramontana regista, attore e autore teatrale e Anna Calarco attrice e formatrice teatrale.

Per partecipare all'intero corso il costo è pari a 180 euro. Prevista l'assegnazione di una borsa di studio per coprire le spese dell'intero laboratorio secondo criteri motivazionali ed economici. Per candidarsi alla borsa di studio, è necessario inviare una lettera motivazionale e un breve racconto di max 5000 battute su un soggetto a proprio scelta a info@spazioteatro.net – nell’oggetto specificare “borsa di studio città visibile”. Potrebbe seguire un colloquio conoscitivo.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Corsi, potrebbe interessarti

  • "Violenza contro le donne", corso di formazione specialistica in streaming

    • dal 17 novembre al 18 dicembre 2020
    • Incontri online

I più visti

  • “Connubio tra Cielo e Terra", mostra al castello Aragonese

    • dal 18 settembre al 9 dicembre 2020
    • Castello Aragonese
  • “In memoria di Olga: la vita oltre”, iscrizione aperte per la tredicesima edizione

    • dal 5 ottobre al 30 novembre 2020
  • #Ostsud, al via all'Open Space Technology

    • Gratis
    • 27 novembre 2020
    • Incontri online
  • Orchestra del teatro Cilea, Vivaldi apre la stagione all'Auditorium  Zanotti Bianco

    • dal 24 ottobre al 5 dicembre 2020
    • Auditorium Zanotti Bianco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ReggioToday è in caricamento