Eventi

Il rasoio di Occam, Mi sento una favola e trekking in Aspromonte: gli eventi clou del weekend

Un nuovo spettacolo al Teatro Primo di Villa San Giovanni, al Cineteatro Metropolitano fiabe in chiave ironica ed escursioni a monte Trizzi e Santa Lena

La natura sarà la regina del prossimo weekend in città. Doppio appuntamento alla scoperta di scenari rimasti intatti nel tempo con l’itinerario che da Bova marina porta a monte Trizzi e l’escursione notturna a Pentedattilo. I misteri del Sacro Gral arricchiranno un nuovo incontro Anassilaos. A teatro in scena il fortunato spettacolo del Clan degli Attori e la divertente parodia dei personaggi fiabeschi de L’Amaca. A Siderno in programma la proiezione del docufilm che mette in luce le controversie della Statale 106. Continuano le celebrazioni in occasione della Giornata della Memoria questa volta appuntamento a Le Muse. A Spazio Open Alvaro e Belmoro al centro di un interessante volume e se non bastasse ingresso gratuito al MArRC.

1.“Il rasoio di Occam”. Lo spettacolo prodotto dal Clan degli Attori e firmato da Giusi Arimatea e G.M. Currò arriverà al Teatro Primo di Villa San Giovanni. Doppia data nel fine settimana. L’opera prende le mosse dagli eventi  italiani del ‘78 .

2. "Il Sacro Graal tra storia e leggenda”. Si perdono nel tempo  i misteri che avvolgono la reliquia più celebre al mondo. Un incontro a Spazio Open per approfondirne gli aspetti più significativi.

3. “Mi sento una favola”. I personaggi delle fiabe come non le avete mai visti al Cineteatro Metropolitano con il  nuovo spettacolo firmato “L’Amaca”. Modernità e uso del dialetto regaleranno ai presenti degli sketch davvero divertenti.

4. Trekking da Bova marina a monte Trizzi. Nel weekend si potranno ammirare da vicino le bellezze naturalistiche dell’Aspromonte tra paesaggi incantati e luoghi incontaminati. Un itinerario di 10 km di pura magia lontani dal  frastuono quotidiano.

5. "Statale 106". Nel weekend sarà proiettato il docufilm  ideato dagli studenti dell’istituto Malafarina di Soverato, che mette in risalto il rapporto tra questa strada e il  mancato sviluppo della costa ionica calabrese.

6. Escursione notturna Cai.  Trekking nel cuore dell’antico borgo di Pentedattilo tra le rocche di Santa Lena, per perlustrare la ricchezza naturale di un ambiente suggestivo e selvaggio.

7. “Alvaro e Belmoro nel dedalo tantalico/una lettura surrealista”. Sarà presentato a Spazio Open il testo scritto da Francesco Idotta e Maria Grazia Sfameni. Evento organizzato dalla Casa Editrice Città del Sole, dal Circolo Culturale Rhegium Julii e dall’Associazione culturale Anassilaos .

8. Giornata della Memoria. Un’edizione speciale de “I Videodibattiti” Muse  con  il critico di storia del cinema e del teatro Paola Abenavoli. Ospite della giornata  la talentuosa scrittrice reggina Eleonora Spezzano, autrice del romanzo “Hans Mayer e la Bambina Ebrea”.

9.“Domenica al museo”. Il MArRC aderisce alla manifestazione prevista ogni prima domenica del mese. Un’occasione questa per visitare gli splendidi Bronzi dal fascino intramontabile e non solo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il rasoio di Occam, Mi sento una favola e trekking in Aspromonte: gli eventi clou del weekend

ReggioToday è in caricamento