rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022

Festa Madonna Consolazione, Mediterraneo e arte: ecco come ti organizzo il weekend

Arriva la guida con gli eventi clou del fine settimana

Pronto a prendere il via un fine settimana segnato dall'atteso ritorno della processione della Madonna della Consolazione, con eventi collaterali che interesseranno tutta la città.

Numerose come sempre le iniziative legate alle Festività mariane. Dopo la consueta veglia inizierà la discesa del quadro verso piazza della Consegna. In programma la processione che proseguirà come di consueto lungo il Corso Garibaldi  prima dell’arrivo in Cattedrale. Da segnalare anche le celebrazioni civili: Festival nuova canzone calabrese in Piazza Castello, sere di fine estate e moda e musica sul Lungomare Falcomatà, Commedia brillante nella Villa comunale Umberto I, Tiromancino in concerto in piazza del Popolo. L'Arena dello Stretto prima ospiterà il concerto Corde Libere e successivamente  Mattanza vuci tour, solo per citarne alcuni. Collegato alle celebrazioni anche il laboratorio per bambini “La collina incantata" , un viaggio attraverso gioco, arte e storia per conoscere il simbolo della devozione reggina: la Madonna della Consolazione.

In questo fine settimana sono numerose le mostre da segnalare tra cui   "Palazzo San Giorgio 100 anni”, iniziativa che celebra il  centesimo anniversario dalla fondazione dello storico Palazzo Municipale reggino. Al via anche Mediterraneo, l’importante progetto culturale, articolato in una mostra e in due pubblicazioni, inserito nel programma Memoria e Mito della Città Metropolitana in occasione delle celebrazioni del cinquantesimo anniversario del ritrovamento dei colossi dell'antichità. Al Telesia Museum  ancora aperta al pubblico  la mostra di opere inedite dell'artista Miriam Jaskierowicz Arman. Al Museo diocesano invece arriverà  la mostra itinerante dedicata ad Armida Barelli: foto d'epoca e illustrazioni per ripercorrere le tappe fondamentali della vita della fondatrice della Gioventù Femminile di Azione Cattolica. Musica barocca invece al museo Rohlfs di Bova  con Lorenzo Colitto e Lisa Ferguson. In calendario “Tè per due”, saranno eseguiti  brani di Telemann, Corrette, Cambini, Leclair, Guignon e Boccherini. Musica anche a Palazzo Alvaro con Ludus Gravis, dalla musica sacra al contemporaneo. Concerto in prima mondiale per la rassegna Memoria e Mito del Conservatorio di Santa Cecilia Roma, Ensemble per 5 contrabbassi, opera commissionata per i festeggiamenti del 50° anniversario dei Bronzi di Riace.

Si parla di

Festa Madonna Consolazione, Mediterraneo e arte: ecco come ti organizzo il weekend

ReggioToday è in caricamento