rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024

Isabella Molonia

Giornalista

Venuti dal mare, mito e Taddrarite: ecco come ti organizzo il weekend

Arriva la guida con gli eventi clou del fine settimana

Con l'arrivo del weekend non può mancare la guida con gli eventi clou del fine settimana. Vediamo insieme i più interessanti.

SpazioTeatro, per la casa dei racconti sarà la volta di “Venuti dal mare”. Una produzione di e con Gaetano Tramontana e con la partecipazione di Alessio Laganà e la collaborazione artistica di Anna Calarco.

L'intelligenza emotiva nella vita quotidiana è il tema dell'incontro promosso da Le Muse per domenica 25 febbraio. Alle ore 18, nella sala d’arte di via San Giuseppe 19, come ricorda il presidente Muse Giuseppe Livoti, si svolgerà una conversazione che vuole approfondire l’intelligenza emotiva suddivisa in: consapevolezza di sé, gestire le proprie emozioni, motivare se stessi, empatia ed abilità sociali così come ricorda lo schema del Goleman. La manifestazione rientra nelle attività della sezione Muse area medico scientifica con la sua delegata dott.ssa Stefania Isola che introdurrà l’argomento. Ne discuteranno nella qualità di esperti della regione Gabriele Quattrone. medico psichiatra, Emanuela Elettra Smorto, psicologa e Salvatore Borrelli, medico.

C'e ancora tempo per visitare la mostra "Millenovecentootto Oggetti ritrovati. Memorie dal terremoto dello Stretto". Esposizione legata  una al tragico terremoto del 28 dicembre 1908 costituita da  corpus di oggetti riemersi da quelle macerie, rientrati a Reggio Calabria lo scorso anno da  Roma. "Leggenda del mare", viaggio tra mito e arte invece alla stazione Santa Caterina con il format giunto al sesto anno, da un'idea di Bruna Filippone, scrittrice e poetessa.

Imperdibile appuntamento in cartellone per "Teatro chiama Terra", la nuova stagione di Dracma – Centro sperimentale d’arti sceniche all’Auditorium Comunale di Polistena. Domenica 25 febbraio, alle ore 18, “Anime leggere”, spettacolo unico nel suo genere e performance di teatro fisico capace di raccontare il presente che ci circonda in maniera acuta e allo stesso tempo divertente, cercando sotto il rumore della modernità il silenzio immutabile della condizione umana, raccontata con delicatezza e ironia.

Per la XXX Stagione Teatrale della Locride, organizzata dal Centro Teatrale Meridionale con la direzione artistica di Domenico Pantano, andrà in scena Taddrarite, testo e regia di Luana Rondinelli, con Donatella Finocchiaro, Luana Rondinelli, Giovanna Mangiù, produzione Teatro della Città.  

Venerdì 23 febbraio  Fabrizio Corona special guest alla pizzeria Acrobatic di Villa San Giovanni.

Si parla di

Venuti dal mare, mito e Taddrarite: ecco come ti organizzo il weekend

ReggioToday è in caricamento