Madonna della Consolazione, il programma religioso senza processione

Torna il periodo dell'anno più atteso in città: la Festa della Madonna della Consolazione, questa 'anno rimodulata per l'emrgenza Covid e soprattutto senza la consueta processione.
 

Il programma

Il programma dei festeggiamenti religiosi, come riporta anche l'associazione portatori Madonna della Consolazione su Facebook, si aprirà venerdì 11 settembre al Santuario dell’Eremo con la celebrazione della santa messa alle ore 19. Dopo la celebrazione eucaristica la chiesa verrà chiusa. Nella notte, tra venerdì e sabato, il Quadro sarà trasferito in Cattedrale in forma privata. 

Sabato 12 settembre, alle 10.30, la Sacra Effigie della Patrona di Reggio, verrà portata a mano da due portatori che suggelleranno la tradizionale “consegna” tra il padre provinciale dei cappuccini e l’arcivescovo. Seguirà l’omaggio dei fedeli che potranno rivolgere una preghiera all’Avvocata del popolo reggino all’interno del Duomo sino alle 13. Dopo lo stop per la sanificazione, il luogo di culto riaprirà le porte bronzee alle ore 15.30 fino alle 18.15 (poi nuova sanificazione) per poi accogliere i fedeli “in serata” dalle 19 alle 22. Nella giornata di sabato le messe saranno celebrate alle 17 e alle 19.

Domenica 13 settembre, sante messe alle 7, alle 9, alle 11 e alle 17. L’apertura della Cattedrale ai fedeli sarà dal mattino alle 12.30 e dalle 15.30 ai vespri delle 19. Gli stessi orari liturgici saranno replicati anche lunedì 14 settembre con l’aggiunta della recita dei vespri alle 19.

Infine, martedì 15 settembre, la Basilica Cattedrale ospiterà il momento culmine delle festività mariane in onore alla Madonna della Consolazione. Dopo le prime messe, alle 7 e alle 8.30, la santa messa pontificale sarà presieduta dall’arcivescovo Morosini alle 11, durante la quale ci sarà la consegna del Cero votivo da parte dell’Amministrazione comunale.

Il Duomo, aperto dalle prime ore del mattino, sarà chiuso (per le operazioni di sanificazione dei locali) dalle 13 alle 15.30. Nel pomeriggio del martedì, alle ore 17 sarà celebrata un’altra messa e alle 19 si terrà un momento di preghiera presieduto dall'arcivescovo Morosini. La Sacra Effigie non sarà esposta sul sagrato, come disposto dalla Questura di Reggio Calabria per le misure restrittive dettate dall'emergenza.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Leonardo-Le macchine del Genio”, mostra interattiva al Castello di Roccella

    • dal 27 giugno al 15 novembre 2020
    • Castello dei Principi Carafa della Spina
  • “Connubio tra Cielo e Terra", mostra al castello Aragonese

    • dal 18 settembre al 25 ottobre 2020
    • Castello Aragonese
  • Giornate Fai d’Autunno: Museo Archeologico, Necropoli e Tafoni di Calanna

    • dal 18 al 25 ottobre 2020
    • Museo Archeologico
  • "Insieme per Mino", a Fiumara uno spettacolo dedicato all’indimenticabile artista

    • 23 ottobre 2020
    • Struttura polifunzionale comunale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ReggioToday è in caricamento