Brancaleone, divieto di balneazione in due zone: valori di escherichia coli sopra il limite

I punti non conformi e identificati dall'Arpacal, di qualità scarsa, sono: “Pontile” e “I.D. Brancaleone”. Adesso tocca al Comune comunicare tutte le misure di gestione intraprese

Il servizio tematico acque del Dipartimento provinciale  dell’Arpacal, ha inviato ieri una nota al sindaco di Brancaleone, alla Regione Calabria ed al ministero della salute per comunicare la non conformità degli ultimi prelievi di campioni di acqua di mare rispetto ai limiti imposti dalla normativa che regolamenta il monitoraggio delle acque di balneazione (D.lgs. 116/08 e del D.M. 30 marzo 2010).

I punti non conformi sono: “Pontile”, questo aveva già dato una non conformità il 30 aprile scorso, e “I.D. Brancaleone”, con valori di escherichia coli superiori a 35.000 UFC/l00mt (limite previsto dalla normativa 500 UFC/l00mt).

Depurazione, Verdi: "Preoccupati per la salute delle acque reggine

Trattandosi di punti indicati come di “qualità scarsa” nella "classificazione delle acque destinate alla balneazione annualità 2019”, comunicata dall’Arpacal alla Regione Calabria il 9 maggio scorso, i punti sono interdetti in maniera permanente alla balneazione.

Adesso tocca al Comune, come richiesto dall’Arpacal, comunicare all’agenzia le misure di gestione intraprese, come l’individuazione delle cause di inquinamento, i programmi d'intervento, la rimozione delle cause, nonché le relative ordinanze sindacali di divieto alla balneazione per i tratti indicati.

Potrebbe interessarti

  • Estate reggina, ecco le zone a traffico limitato e le nuove aree pedonali della città

  • Manifestazione nazionale sindacati, Cisl Fp lancia l’appello al popolo dei dipendenti

  • Festa di solstizio d'estate alla Lega Navale con l'artista reggina Piergemma

  • Grande ospedale metropolitano, il Centro cuore salva la vita ad un subacqueo

I più letti della settimana

  • Grande Ospedale metropolitano: medico sospeso con l'accusa di truffa aggravata

  • Il decano degli arbitri calabresi Carmelo Loddo lascia il mondo del futsal

  • Mc Drive di Ravagnese, rapinatore morde la mano di un cassiere e spara agli agenti

  • Incidente mortale al porto di Gioia Tauro: perde la vita un uomo di 42 anni

  • Accettazione chiusa al Morelli, una cittadina segnala: “Facciamo rumore”

  • Estate reggina, ecco le zone a traffico limitato e le nuove aree pedonali della città

Torna su
ReggioToday è in caricamento