Operazione spiagge pulite del litorale reggino: operai al lavoro nelle ore notturne

Parte il piano di pulizia ed igienizzazione predisposto dal vicesindaco con delega all’ambiente, Armando Neri, in collaborazione con i tecnici di Avr

Parte il piano di pulizia delle spiagge ed igienizzazione del litorale reggino predisposto dal vicesindaco con delega all’ambiente, Armando Neri, in collaborazione con i tecnici di Avr. Lo start da Catona per proseguire, lungo tutto il tratto di costa che arriva alla parte sud della città così da consentire un soggiorno quanto più piacevole possibile ai residenti ed ai tanti turisti che, fino alla fine del periodo estivo, sceglieranno il sole di Reggio Calabria per passare le loro vacanze o, semplicemente, qualche ora libera al mare.

Le operazioni di riqualificazione del litorale si svolgeranno in orario notturno e, più precisamente, dalle 22 alle 4:00.  Oggi e domani il tratto di spiaggia interessato dalla pulizia sarà quello di Catona poi, mercoledì e giovedì, sarà la volta di Gallico. Il 28 giugno toccherà a Pentimele ed i primi tre giorni di luglio a Pellaro (comprese Sabbie bianche). Il 4 ed il 5 del prossimo mese i lavori continueranno alla Sorgente/Capannina (Ravagnese). La prima tranche di riordino si chiuderà il 6 luglio con il Centro storico. Si procederà, dunque, con un secondo passaggio che seguirà l’identico schema a partire dal giorno 15 per finire il 27 luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Quando a vincere è la morte", il pensiero di un angelo del 118 dopo l'incidente nel rione Modena

  • A Reggio piange pure il cielo, lacrime e cuori spezzati al funerale di Walter: "Non si può morire così"

  • "Un ragazzo con il sorriso rivolto al sole e alla vita", il ricordo di Reggio Calabria Basket in Carrozzina

  • Incidente nel rione Modena, scontro auto-moto: morto giovane centauro

  • Londra, in ospedale con un dolore alla gamba: reggina muore dopo essere stata dimessa

  • Reggio si mobilita per la giovane morta a Londra, raccolta fondi per il rimpatrio della salma

Torna su
ReggioToday è in caricamento