rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
L'intervento

Antoniozzi: "Reggio Calabria in evidente declino, Falcomatà faccia una riflessione"

Il deputato, vicecapogruppo FdI alla Camera, analizza la situazione politica della città metropolitana ed esprime preoccupazione

Lo stallo istituzionale e politico di Reggio Calabria dopo il rientro di Giuseppe Falcomatà sono osservati con attenzione da Fratelli d'Italia e sul tema interviene il parlamentare Alfredo Antoniozzi, vicecapogruppo di FdI alla Camera. Secondo il deputato, il sindaco dovrebbe fare una riflessione per il bene della città e agire di conseguenza.

"Sono stato contento e l'ho detto - afferma in una nota Antoniozzi - per l'assoluzione del sindaco Falcomatà ma credo che la situazione politica della nostra grande città metropolitana imponga delle riflessioni. Il declino della città è evidente - aggiunge - e le questioni politiche interne alla maggioranza inducono a pensare che il futuro, da qui a un anno e mezzo, possa riservare ancora notizie negative per Reggio".
Guardando al futuro, Antoniozzi spiega che "Fratelli d'Italia, da Denis Nesci a Peppe Neri, ai consiglieri comunali e metropolitani, ai dirigenti di partito, a un grande assessore regionale come Giovanni Calabrese, esprime una classe dirigente autorevole che è in grado di lavorare con gli alleati di centrodestra per garantire un destino diverso a Reggio Calabria.
Conclude il parlamentare: "Penso che il sindaco Falcomatà, che rispetto sul piano personale ma che ha enormi responsabilità politiche, debba riflettere se non sia il caso di preservare una delle dodici città metropolitane italiane da una lunga agonia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antoniozzi: "Reggio Calabria in evidente declino, Falcomatà faccia una riflessione"

ReggioToday è in caricamento