rotate-mobile
Politica

Bando MiC, Milia: "Il Comune acceleri a sostegno di attività di spettacoli dal vivo"

L'intervento del capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale in una nota

"Lo schema di accordo precedentemente inviato dal Comune al ministero della Cultura per il bando a sostegno di attività di spettacolo dal vivo presentava delle incongruenze rispetto alle indicazioni ministeriali per l'attribuzione dei fondi: si acceleri sul nuovo bando per mettere a frutto le risorse a disposizione".

In una nota il capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale, Federico Milia, sollecita il Comune a intervenire sul reinvio dello schema di accordo per il bando a sostegno di attività di spettacolo dal vivo nelle aree periferiche dei Comuni capoluogo delle città metropolitane del Ministero della Cultura che, dal fondo nazionale, destina una somma di 10.500.000 euro, distribuita in due tranche, ai comuni di Reggio Calabria, come da decreto 289 del 29 settembre 2023.

"Il primo passo per ottenere il finanziamento era l’invio da parte del Comune dello schema di accordo con il MiC: schema che, come sappiamo, non ha rispettato i criteri imposti dal bando, rallentando di fatto l’iter di assegnazione di questi preziosi fondi", prosegue Milia.

"Ora è il momento di accelerare: non possiamo permettere che, per un errore, si perda questo cospicuo finanziamento, penalizzando i tanti operatori dello spettacolo del nostro territorio che, con questo bando, avrebbero la possibilità di offrire uno spettacolo anche al di fuori del contesto cittadino, in quelle periferie in cui l’offerta culturale può davvero lasciare un segno", conclude il capogruppo di Forza Italia,

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando MiC, Milia: "Il Comune acceleri a sostegno di attività di spettacoli dal vivo"

ReggioToday è in caricamento