rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Verso le amministrative / Centro / Via Aschenez

Lamberti scrive ai reggini: "Apro la segreteria politica per ascoltare la gente"

Il noto imprenditore afferma: "Non è una segreteria di candidatura" e "per vedere quali possono essere le soluzioni possibili per risolvere i numerosi problemi della città"

Eduardo Lamberti Castronuovo lo aveva già annuciato a ReggioToday di essere pronto ad aprire una segreteria politica per pensare ad una città migliore e lavorare in vista delle prossime elezioni amministrative di Reggio Calabria.

Adesso il noto imprenditore reggino ha pensato di inviare una lettere ai reggini per annunciare l'apertura della segreteria e invitarli alla partecipazione.

Scrive Lamberti:  "Cari concittadini, com'è ormai abbastanza noto, ho deciso di mettere la mia esperienza e la mia stessa persona al servizio della Città anche se, in verità, lo faccio da sempre. Reggio è nel mio cuore ma, soprattutto nella mia mente, in quanto il mio desiderio sarebbe proprio quello di vederla, per usare un termine a voi noto, bella e gentile, come una volta. Allo stato non lo è".

"Due sono le cose: o lasciamo andare il tutto com'è, oppure cerchiamo di reagire in maniera democratica. Abbiamo scelto la seconda via. Lo facciamo - prosegue - con la costituzione di liste civiche, per la semplice ragione che vogliamo accogliere tutti coloro i quali pensano ad una Città migliore. Non ci sono dunque steccati, non ci sono tessere di partito ma solo il colore della nostra Reggio Calabria. Ho pensato di aprire una segreteria politica che non è, al momento, una segreteria di candidatura, è soltanto un inizio per ascoltare la gente, quale che sia e da qualunque parte provenga, non solo io, ma tutti coloro i quali vogliono prestare la loro opera per questo progetto".

"Non un uomo solo al comando, perché sarebbe inutile e pretenzioso, ma tanti, il più possibile, che possano regolare la vita di questa Città. La segreteria - aggiunge Lamberti - servirà per incontri tra di voi con i gruppi culturali, con i cittadini che provengono da qualunque parte, non per creare un lista di lagnanze, ma per vedere quali possono essere le soluzioni possibili, condivise dai cittadini, per risolvere i numerosi problemi della città".segreteria politica lamberti (foto fb lamberti)


"Vorrei che ci incontrassimo, con chiunque lo desideri, per la prima volta - il 15 maggio alle ore 18, in via Giuseppe Reale già via Aschenez prolungamento 60, 62, 64 (50 metri più avanti dell'amministrazione del mio Istituto), per avviare un processo che potrebbe durare molto tempo. Quello necessario. È un momento fondamentale, giusto per una prima valutazione, per vedere cioè chi realmente vuole cambiare le cose oppure no. Pertanto sarà un piacere iniziare l’attività già dal 15 maggio, ore 18, nella segreteria politica così come sopra meglio indicata.  Successivamente, - conclude Lamberti - saranno organizzati incontri tematici. L’orario di apertura, fino a nuovo avviso, sarà dalle ore 17 alle ore 19 dal lunedì al venerdì".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lamberti scrive ai reggini: "Apro la segreteria politica per ascoltare la gente"

ReggioToday è in caricamento