Lunedì, 15 Luglio 2024
Disco verde dal ministero dell'Interno / Gioia Tauro

Zes più sicure, l'annuncio di Ferro: "Finanziamento da 19 milioni per la videosorveglianza"

A darne notizia il sottosegretario all'Interno. E' prevista la realizzazione, entro il mese di novembre 2024, di impianti all'interno del perimetro di competenza della Zes e delle aree industriali

"Un finanziamento di 19,86 milioni di euro è stato stanziato dal ministero dell'Interno per la realizzazione e il potenziamento degli impianti di videosorveglianza all'interno delle aree Zes della Calabria".

Sono le parole della sottosegretaria all'Interno, Wanda Ferro, che spiega: "Il progetto prevede la realizzazione di interventi infrastrutturali a sostegno delle attività imprenditoriali poste all'interno delle aree Zes Calabria, e, precisamente, nell'area di Gioia Tauro, Rosarno-San Ferdinando, Corigliano-Schiavone, Vibo Valentia, Lamezia Terme e Crotone".

In particolare è prevista la realizzazione, entro il mese di novembre 2024, di impianti di videosorveglianza all'interno del perimetro di competenza della Zes e delle aree industriali, attraverso l'adozione di un sistema di moderna architettura formato da dispositivi installati in campo e da sistemi di elaborazione delle immagini di nuova generazione.

"L'impegno del presidente Giorgia Meloni e del ministro Matteo Piantedosi - evidenzia Ferro - è quello di assicurare condizioni di piena sicurezza all'interno degli insediamenti industriali e in particolare delle aree Zes, presupposto necessario per garantire la competitività delle iniziative imprenditoriali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zes più sicure, l'annuncio di Ferro: "Finanziamento da 19 milioni per la videosorveglianza"
ReggioToday è in caricamento