Sabato, 20 Luglio 2024
La riunione

Regione, pronta una mozione del Pd sull'autonomia differenziata

Il gruppo consiliare dem sarà protagonista con una serie di iniziative sul territorio anche sulla sanità. La riunione è stata utile anche per fare un'analisi del voto alle ultime elezioni europee e amministrative in Calabria

Il gruppo regionale del Partito democratico, presieduto da Mimmo Bevacqua, dopo la pausa legata allo svolgimento delle elezioni europee e amministrative, è tornato a riunirsi.

I consiglieri regionali del Partito democratico hanno formulato gli auguri di buon lavoro ai neo-europarlamentari eletti al Sud Decaro, Annunziata, Topo, Picerno e Ruotolo, nonché espresso grande soddisfazione per la vittoria di Enzo Romeo alle comunali di Vibo al turno di ballottaggio.

La conferma di una tendenza che premia il Pd e il centrosinistra e che si era già registrata al primo turno, - sottolineano i consiglieri dem in una nota -  con l’importante vittoria a Corigliano-Rossano e in tanti altri Comuni della Calabria.

Il gruppo dem, procedendo nell’analisi del voto, ha definito "incoraggiante il risultato ottenuto alle urne rispetto al dato delle ultime politiche, sia alle europee che alle amministrative e offrirà le proprie riflessioni in tal senso in occasione della prossima direzione regionale già annunciata dal segretario Nicola Irto.

Il gruppo regionale, inoltre,  annuncia che nelle prossime settimane, in prosecuzione dell’impegno fin qui svolto su temi nevralgici per il futuro della Calabria, come sanità e autonomia differenziata, sarà protagonista con una serie di iniziative sul territorio".

In vista della prossima seduta di Consiglio regionale il gruppo conferma che "sarà presentata, insieme alle altre forze di opposizione, una mozione in merito ai rischi legati all’autonomia differenziata da sottoporre all’attenzione dell’aula consiliare".

I consiglieri del Pd valuteranno, infine, "la posizione da assumere in ordine alla bonifica dell’area Sin di Crotone anche in base alle informazioni che renderà note la maggioranza sull’evoluzione della vicenda, così come avverrà per le eventuali modifiche annunciate al piano dei rifiuti che non sono ancora state formalizzate e inserite all’ordine del giorno del prossimo Consiglio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione, pronta una mozione del Pd sull'autonomia differenziata
ReggioToday è in caricamento