Politica

Palazzo Alvaro, si torna alle urne il 24 gennaio per il rinnovo della Città metropolitana

Le elezioni, i comizi sono stati convocati dal sindaco Giuseppe Falcomatà, si terranno dalle ore 8 alle 20

Si torna a votare a Palazzo Alvaro per il rinnovo del consiglio della Città Metropolitana di Reggio Calabria. Le elezioni, i comizi sono stati convocati dal sindaco Giuseppe Falcomatà, si terranno domenica 24 gennaio (dalle ore 8 alle 20).

Le consultazioni, sono chiamati a votare gli amministratori dei 97 comuni del territorio reggino, hanno subito già uno stop il 29 novembre scorso a causa dell'emergenza pandemica. 

Il decreto legge del 7 novembre su "disposizioni d'urgenza per lo svolgimento delle elezioni dei consigli metropolitani, dei presidenti delle province e dei consigli provincial"“, recita che "limitatamente all'anno 2020, in caso di rinnovo del consiglio del comune capoluogo, il termine per procedere a nuove elezioni del consiglio metropolitano, è fissato in centottanta giorni dalla proclamazione del sindaco del comune capoluogo".

Le operazioni di voto si svolgeranno nel seggio elettorale centrale, e la relativa sottosezione, costituito presso l'ufficio elettorale di Palazzo Corrado Alvaro, in Piazza Italia, sede della Città metropolitana di Reggio Calabria. I componenti del Consiglio metropolitano sono eletti dai sindaci e dai consiglieri comunali dei Comuni della MetroCity. Sono eleggibili a consigliere metropolitano i sindaci e i consiglieri comunali in carica nei Comuni della Città Metropolitana.

L'elezione avviene sulla base di liste concorrenti, composte da un numero di candidati non inferiore alla metà dei Consiglieri da eleggere e sottoscritte da almeno il 5 per cento degli aventi diritto al voto, che devono essere presentate presso l'ufficio elettorale della Città metropolitana, dalle ore 8 alle ore 20 del 3 gennaio 2021 e dalle ore 8 alle ore 12 del 4 gennaio 2021. Il Consiglio metropolitano è eletto con voto diretto, libero e segreto, attribuito a liste di candidati concorrenti in un unico collegio elettorale corrispondente al territorio della Città metropolitana.

Dopo l’ultimo Consiglio della precedente consiliatura sono stati indicati i componenti del collegio dei revisori dei conti. A presiederlo sarà l’ex deputato democrat Bruno Censore che sarà affiancato da Giuseppe Perrone e Aurelio Filippone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzo Alvaro, si torna alle urne il 24 gennaio per il rinnovo della Città metropolitana

ReggioToday è in caricamento