rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Palazzo San Giorgio

Comune, commissione bilancio: Cardia presidente

Il vicepresidente sarà Antonio Ruvolo eletto con 8 voti favorevoli

Mario Cardia, capogruppo dei Democratici e progressisti metropolitani, è stato eletto presidente della Commissione Bilancio, con 11 voti favorevoli e 4 astenuti. Tra i voti favorevoli, anche quelli di parte della minoranza. Il vicepresidente della Commissione Bilancio sarà Antonio Ruvolo, eletto con 8 voti favorevoli.

Esprime soddisfazione il gruppo dei Democratici e Progressisti metropolitani, che ha offerto la disponibilità a presiedere la commissione consiliare di maggiore importanza, quella al bilancio appunto, nell’ottica di compiere un gesto di responsabilità verso la Città ed i cittadini, riavviando con maggiore intensità il percorso di tutte quelle attività politiche ed amministrative che vedono nella Commissione bilancio uno snodo importante e necessario, fulcro di confronto, discussione e partecipazione.

Consapevole del compito di grande responsabilità appena assunto, il capogruppo Mario Cardia dichiara: "la presidenza della Commissione Bilancio è un ruolo centrale e strategico per la vita dell’amministrazione comunale, tutti gli atti di contabilità ed organizzazione vengono discussi in questa sede. Lo svolgerò con senso di responsabilità e dedizione, favorendo la discussione, il dipanarsi dei processi democratici, l’efficienza e la partecipazione delle associazioni e dei cittadini, che avranno voce all’interno della Commissione Bilancio".

"Ringrazio il capogruppo del Partito Democratico Giuseppe Sera per aver proposto la mia persona all’inizio della seduta - continua -  convocata per la votazione del presidente e tutti i colleghi che hanno inteso accordarmi la loro fiducia. Ringrazio anche i colleghi della minoranza, con i quali lavorerò nell’interesse della città e dei cittadini. Consentitemi infine di ringraziare il già vicesindaco metropolitano e presidente della Commissione Bilancio Armando Neri, per l’ottimo lavoro svolto e per aver tracciato un metodo di lavoro di questa Commissione volto al confronto, al rispetto delle minoranze ed alla trasparenza degli atti amministrativi".

"Il gruppo Democratici e progressisti metropolitani con maturità e senso di responsabilità verso i cittadini, oggi assume questo compito, tanto importante quanto delicato. Sono certo che lo garantiremo al meglio, anche grazie al supporto del vicepresidente Ruvolo, consigliere esperto e di grande esperienza e professionalità, che offrirà un contributo decisivo ai lavori della commissione. Affronto questa nuova sfida come occasione di crescita e servizio alla città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, commissione bilancio: Cardia presidente

ReggioToday è in caricamento