"Incoerenza, opportunismo, ipocrisia e arroganza", lo strale di Marcianò sul sindaco

L'ex candidata a sindaco non le manda a dire al primo cittadino e sferra l'attacco con un post pubblicato sul proprio profilo Facebook

Angela Marcianò

Il secondo tempo del sindaco Giuseppe Falcomatà è partito e sono già scintille tra il primo cittadino e l'ex candidata a sindaco Angela Marcianò. La giuslavorista e neo consigliere comunale non le manda di certo a dire e lancia uno strale con un post pubblicato su Facebook: 

"Incoerenza, opportunismo, ipocrisia e arroganza. Giorno 22 settembre Falcomatà si dichiara immediatamente aperto alla Marcianò per affrontare il ballottaggio nell’interesse della città. Giorno 6 ottobre a domanda puntuale del giornalista, dice tutto l’opposto. Nega  ogni possibile collaborazione con la Marcianò perché non è una "civica" ma vicina  all’estrema destra. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E non vi dico di alcuni suoi "compagni" con falce e martello che mi hanno chiamato per convincermi a sostenerlo, riconoscendo il mio "grande valore di persona libera e indipendente". Povera città, sono io che conoscendovi bene vi ribadisco ilmio convinto no!!! Forte del potere della libertà e dell’audacia dell’ indipendenza". E siamo solo all'inizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, l'Ue "promuove" la Calabria: unica regione in Italia a ottenere il bollino verde

  • La Calabria perde la sua governatrice, è morta Jole Santelli

  • Le mani della 'ndrangheta in Trentino, schiaffo alla cosca Serraino: i nomi degli arrestati

  • Quando la presidente della Regione Jole Santellì parlò della sua malattia: il tumore

  • Operazione “Pedigree 2”, cinque fermi contro la cosca Serraino

  • Nuovo pentito a Reggio Calabria, i suoi verbali entreranno nel processo "Ghota"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento