Quote rosa: a Montebello Ionico è record mentre a Reggio Calabria è buio

Le elezioni comunali, con le composizioni dei consigli comunali che anticipiamo, hanno messo in risalto una chiave di lettura del voto tutta al femminile

Un'urna elettorale

Le “quote rosa” sono state una delle variabili di quest’ultima tornata elettorale. In Calabria finisce sempre per essere così. Ci sono istituzioni, come il consiglio regionale, che ancora non hanno adeguato le proprie leggi, ci sono norme che le prevedono ma che non ne garantiscono la presenza negli organi elettivi e, infine, ci sono esperienze territoriali che le praticano. 

Facciamo un esempio per meglio comprendere questo ragionamento e prendiamo come metro di paragone due comuni della provincia: il capoluogo Reggio Calabria e il comune di Montebello Ionico.

Se a Palazzo San Giorgio, infatti, la “pattuglia rosa” uscita dal primo turno è estremamente risicata, parliamo di due sole consigliere: Irene Calabrò e Angela Marcianò con il caso limite Forza Italia, che gongola per il risultato ottenuto, incapace di promuovere una delle tantissime donne presenti in lista, a Montebello Ionico la storia è radicalmente diversa.

A Palazzo Portovegno, infatti, non solo siederanno un sindaco “rosa”: Maria “Tina” Foti, ma anche l’opposizione sarà guidata da una donna: Caterina Chiara Macheda (ex vice sindaco della giunta uscente guidata da Ugo Suraci). 

Ma questo non basta. In consiglio comunale, infatti, siederanno ben sette donne su dodici scranni disponibili: un record per Montebello Ionico - che per la prima volta sarà guidato da una donna - ma anche per la provincia di Reggio Calabria.

Ma veniamo al dato statistico e alla composizione dei prossimi consigli comunali di Reggio Calabria e Montebello Ionico.

Per quanto riguarda Palazzo San Giorgio per le liste collegate a Giuseppe Falcomatà sarà questa l’assegnazione dei seggi: 

  • Pd (10,46%): 4 seggi (Castorina, Albanese, Marino, Marra)
  • S’intesi (5,06%): 1 seggio (Mario Cardia)
  • Innamorarsi di Reggio (4,45%): 1 seggio (Carmelo Versace)
  • Articolo 1 (4,17%): 1 seggio (Demetrio Delfino)
  • Italia Viva (3,78): 1 seggio (Paolo Brunetti)
  • Reset (3,47%): 1 seggio (Armando Neri)
  • La Svolta (3,42%): 1 seggio (Giovanni Muraca)
  • Psi (2,89%): 1 seggio (Irene Calabrò)
  • Primavera democratica (2,53%): 0 seggi
  • Patto per il cambiamento (0,65%): 0 seggi
  • Partito del Sud (0,48%): 0 seggi

Mente per le liste collegate ad Antonino Minicuci la distribuzione sarà la seguente:

  • Forza Italia (11,11%): 4 seggi (Federico Milia, Antonino Maiolino, Antonino Caridi, Marianna Cilione)
  • Fratelli d’Italia (7,75%): 2 seggi (Demetrio Marino, Massimo Ripepi)
  • Lega (4,76%): 1 seggio (Giuseppe De Biasi)
  • Cambiamo! Con Toti (4,42%): 1 seggio (Saverio Anghelone)
  • Minicuci Sindaco (3,40%): 1 seggio (Guido Rulli)
  • Reggio Attiva (3,24%): 1 seggio (Nicola Antonio Malaspina)
  • Ogni giorno Rc (2,76%): 1 seggio (Antonino Mileto)
  • #AmaReggio (2,04%): 0 seggi
  • Meda (0,79%): 0 seggi
  • Nuova Italia Unita (0,58%): 0 seggi

Per Angela Marcianò (6,47%): 1 seggio; lo stesso dicasi per Saverio Pazzano (4,90%): 1 seggio.

Klaus Davi (2,98%): 0 seggi, invece, rimarrà alla porta.

Di seguito, invece, facciamo una panoramica sui seggi totali in caso di vittoria al ballottaggio.

Liste collegate ad Antonino Minicuci

  • Forza Italia (11,11%): 6 seggi (4+2) (Federico Milia, Antonino Maiolino, Antonino Caridi, Marianna Cilione, Paolo Paviglianiti, Giuseppe Eraclini)
  • Fratelli d’Italia (7,75%): 4 seggi (2+2) (Demetrio Marino, Massimo Ripepi, Filomena Curatola, Luigi Dattola)
  • Lega (4,76%): 2 seggi (1+1) (Giuseppe De Biasi, Giuseppe D’Ascoli)
  • Cambiamo! Con Toti (4,42%): 2 seggi (1+1) (Saverio Anghelone, Gianluca Califano)
  • Minicuci Sindaco (3,40%): 2 seggi (1+1) (Guido Rulli – Bruno Sergi o Margherita Tripodi)
  • Reggio Attiva (3,24%): 1 seggio (Nicola Antonio Malaspina)
  • Ogni giorno Rc (2,76%): 1 seggio (Antonino Mileto)
  • #AmaReggio (2,04%): 1 seggio (0+1) (Angela Latella)
  • Meda (0,79%): 0 seggi
  • Nuova Italia Unita (0,58%): 0 seggi

Per Giuseppe Falcomatà, invece, la squadra potrebbe cambiare così:

  • Pd (10,46%): 5 seggi (4+1) (Castorina, Albanese, Marino, Marra, Sera)
  • S’intesi (5,06%): 2 seggi (1+1) (Mario Cardia, Marcantonio Malara)
  • Innamorarsi di Reggio (4,45%): 2 seggi (1+1) (Carmelo Versace, Francesco Gangemi)
  • Articolo 1 (4,17%): 2 seggi (1+1) (Demetrio Delfino, Filippo Quartuccio)
  • Italia Viva (3,78): 1 seggio (Paolo Brunetti)
  • Reset (3,47%): 2 seggi (1+1) (Armando Neri, Giuseppe Giordano)
  • La Svolta (3,42%): 2 seggi (1+1) (Giovanni Muraca, Carmelo Romeo)
  • Psi (2,89%): 1 seggio (Irene Calabrò)
  • Primavera democratica (2,53%): 1 seggio (0+1) (Filippo Burrone)
  • Patto per il cambiamento (0,65%): 0 seggi
  • Partito del Sud (0,48%): 0 seggi

A Montebello Ionico, infine, siederanno fra gli scranni del consiglio comunale al fianco del sindaco Maria Foti: Fiore Foti; Giovanni Foti; Santo Minniti; Vincenzo Monterosso; Giuseppe Principato; Maria Romeo; Francesca Stillitano e Antonietta Zaccuri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dall’altra parte dell’emiciclo, infine, prenderanno posto: Caterina Chiara Macheda; Caterina Mallamace; Domenica Tripodi e Santo Federico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Calabria, terra mia", alla Festa del Cinema di Roma la presentazione del corto di Muccino

  • Nuove misure contro il Coronavirus, verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • La Calabria verso il coprifuoco e la chiusura delle scuole: in arrivo nuova ordinanza regionale

  • Nuovo Dpcm contro il Covid: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Falcomatà battezza la sua nuova giunta: "Capaci di vincere le partite più difficili"

  • Chiusa autocarrozzeria abusiva, proprietario denunciato anche per furto di acqua

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento