Politica

Palazzo San Giorgio, disco verde dalla giunta comunale al bilancio di previsione

L'assessora comunale alle finanze Irene Calabrò: "Bilancio di transizione verso la chiusura definitiva del piano di riequilibrio"

Arriva l'ok dalla giunta comunale al bilancio di previsione 2021-2023. L’approvazione del documento economico e finanziario di programmazione è arrivato nel pomeriggio di ieri nel corso della riunione dell’esecutivo guidato dal sindaco Giuseppe Falcomatà. Lo schema, adesso, passa alla valutazione delle commissioni consiliari e successivamente del Consiglio comunale.

A darne notizia l'assessora comunale alle finanze Irene Calabrò "siamo di fronte ad un bilancio di transizione che accompagnerà l'Ente verso la chiusura definitiva del Piano di riequilibrio. C’è fiducia – ha aggiunto – e siamo contenti del grande lavoro portato avanti dall’intero settore guidato dal dirigente Franco Consiglio". “Maturo” è l’aggettivo che l’assessora usa più frequentemente per descrivere "un documento carico di investimenti ed opere pubbliche che, gradualmente, punta a far riemergere il Comune dalle secche".

"Contemporaneamente – ha concluso la delegata della giunta comunale reggina – il bilancio contiene,oltre ovviamente alle previsioni di spesa ed alle istanze di ogni singolo settore, l’adeguamento della parte regolamentare relativamente all’Imu ed al Canone di occupazione del suolo pubblico".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzo San Giorgio, disco verde dalla giunta comunale al bilancio di previsione

ReggioToday è in caricamento