menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Palazzo San Giorgio

Palazzo San Giorgio

Puc adottati dal Comune, il plauso del M5S: "Finalmente siamo stati ascoltati"

La soddisfazione del Meetup Reggio Cinque Stelle: "Quello dei Progetti di utilità collettiva è stato uno dei punti cruciali del programma elettorale del candidato sindaco Fabio Foti"

"Finalmente Palazzo San Giorgio guarda ai Puc. Dopo numerose sollecitazioni da parte nostra non possiamo che essere soddisfatti del fatto che sia stata approvata la mozione che impegna la giunta comunale a predisporre i cosiddetti “Progetti di utilità collettiva” per i percettori di Reddito di cittadinanza.

Soddisfatti non solo in quanto cittadini, ma perché questo dei PUC è stato uno dei punti cruciali del programma elettorale del candidato sindaco Fabio Foti e della lista del Movimento Cinque Stelle alle scorse elezioni comunali e perché così viene valorizzato un Reddito di cittadinanza punta di diamante delle azioni pentastellate”. Ad affermarlo in una nota è il MeetUp Reggio Cinque Stelle.

"I Puc possono essere svolti in vari settori, dal sociale all’ambiente, dalla cultura alla tutela dei beni comuni ed è bene che si attivino ma non per compensare alla carenza di personale per attività futili. Ci auguriamo che sia l'inizio di un percorso virtuoso e siamo fiduciosi che saranno presto attivati altri Puc".

Sono progetti che prevedono la messa a disposizione in favore del proprio comune di residenza di un numero di ore settimanali non a 8 ore ed aumentabili consensualmente fino ad un massimo di 16 ore, col percettore che sarà gratuitamente impegnato e senza rapporto di dipendenza con l’ente in tali attività e contestualmente parteciperà a corsi finalizzati al conseguimento di una qualifica professionale e sarà oggetto di proposte del Centro per l’impiego che dovrà accettare entro la terza” spiegano i pentastellati.

"Dunque, bene che la quinta commissione comunale “Politiche sociali e della salute, sanità, politiche abitative” abbia approvato l’importante atto. Adesso serve continuità sulla via dell’attuazione di questi strumenti che sapientemente abbinano lavoro, inclusione sociale ed miglioramento dei servizi comunali attraverso l’opera dei percettori di Reddito di Cittadinanza”.

Le associazioni di categoria si facciano avanti per contribuire a questa importante misura. Insomma, - conclude il Meetup reggino - i Puc sono sinonimo di dignità ed efficienza, valori per i quali da sempre si batte il Movimento Cinque Stelle a livello nazionale e locale e che finalmente è stato ascoltato anche a livello reggino".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento