rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
La polemica

Concorsi al Comune, Castorina: "Alle polemiche si risponde con la forza dei fatti"

Il consigliere comunale entra nel dibattito sulle procedure concorsuali e difende le scelte dell'amministrazione comunale

“Dopo oltre un ventennio di enormi difficoltà economiche e con una pianta organica ridotta all’osso la scommessa di Giuseppe Falcomatà prende forma tanto che grazie ad un lavoro attento e meticoloso dell’amministrazione comunale sono già on line i primi bandi per oltre 60 unità che andranno ad operare nel Comune di Reggio Calabria”. E’ questo il commendo del consigliere comunale Antonino Castorina in merito alle procedure concorsuali indette da palazzo San Giorgio.

“In questi giorni - prosegue Castorina - si leggono farneticanti dichiarazioni di chi al posto di lavorare per portare finanziamenti ed idee per la sua città pensa al contrario di buttarla in caciara o provare bloccare un iter procedimentale che di fatto andrà ad impattare positivamente sulla collettività e su quello che sarà il funzionamento della macchina burocratica amministrativa, di fatto l’amministrazione comunale di Reggio Calabria ha avviato ufficialmente l’iter per i concorsi pubblici e questo è il dato oggettivo ed inconfutabile”.

"Dopo avere salvato l’Atam - dice ancora - evitato la chiusura dell’Aeroporto, stabilizzato i lavoratori precari, costituito una società in house e razionalizzato le spese,  i concorsi pubblici sono un ulteriore risultato raggiunto di cui dobbiamo andare orgogliosi perché alle chiacchiere da Bar rispondono la forza dei fatti”.

“Il lavoro da realizzare con gli uffici preposti - conclude Castorina - è garantire la massima trasparenza e pubblicità in modo tale che non ci siano privilegi ma opportunità per tutti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorsi al Comune, Castorina: "Alle polemiche si risponde con la forza dei fatti"

ReggioToday è in caricamento