rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
La richiesta

Conferenza Regioni, Mancuso: "Riunione si svolga a Reggio"

La richiesta del presidente del Consiglio regionale della Calabria

Il presidente del Consiglio regionale della Calabria Filippo Mancuso, ha chiesto, nel corso della riunione che si è svolta oggi, "che la Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome tenga, appena possibile, una riunione a Reggio a Palazzo Campanella. Anche in coincidenza - ha sottolineato -  con la ricorrenza dei 50 anni dal ritrovamento dei Bronzi di Riace".

Dopo aver espresso apprezzamento "per l’impegno di elaborazione istituzionale che la Conferenza, efficacemente coordinata dal presidente dell’Assemblea del Veneto Roberto Ciambetti, sta dispiegando, e per l’ottimo lavoro che i Coordinamenti della Conferenza (ai quali partecipano anche i presidenti delle Commissioni regionali della Calabria) stanno facendo sui temi della sanità,  legalità, affari europei, rapporti con i Corecom, politiche pubbliche, pari opportunità, organismi di garanzia e difesa civica", il presidente Mancuso ha accennato alle iniziative assunte per celebrare i Bronzi.  

"I due capolavori dell’arte greca del V secolo a. C - ha aggiunto - meritano di essere conosciuti nel mondo come simbolo del prestigioso patrimonio culturale che la Calabria e le regioni italiane mettono a disposizione dell’umanità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conferenza Regioni, Mancuso: "Riunione si svolga a Reggio"

ReggioToday è in caricamento