rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
La seduta

Infrastrutture, Occhiuto: "In legge bilancio norma con fondi per SS 106"

L'intervento del presidente della Regione nel corso della seduta del Consiglio regionale: "I calabresi hanno un credito importante nei confronti del governo sui diritti alle infrastrutture e sanità"

"Una apposita norma per il completamento della SS 106 Jonica in tutto il tratto calabrese, fino a Reggio Calabria, da inserire nella Legge di bilancio che destini i fondi necessari. Sarebbe un risultato straordinario per l'intero sviluppo della regione".

Come riporta l'agenzia Dire è quanto ha proposto il presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto, intervenendo oggi nel corso della seduta del Consiglio regionale, durante l'informativa sul recente incontro a Roma con i segretari nazionali e regionali di Cgil, Cisl e Uil.

"Per questo - ha aggiunto - ho voluto incontrare i vertici sindacali, per cercare, ognuno con il proprio ruolo, di stimolare ulteriormente il governo, per raggiungere l'obiettivo di riproporre una legge come fatto per l'alta velocità ferroviaria per il Sud". "I calabresi - ha affermato Occhiuto - hanno un credito importante nei confronti del governo sui diritti alle infrastrutture e sanità, argomenti anch'essi inseriti in quella che abbiamo definito: Vertenza Calabria".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infrastrutture, Occhiuto: "In legge bilancio norma con fondi per SS 106"

ReggioToday è in caricamento