rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Le nomine

Il consiglio regionale trova la quadra ed elegge i vertici delle commissioni consiliari

Francesco Afflitto (Movimento 5 Stelle) sarà il presidente della commissione speciale di vigilanza, alla Lega con Giuseppe Gelardi la commissione anti 'ndrangheta

Il consiglio regionale, al termine della seduta pre natalizia, ha trovato la quadra politica ed ha provveduto all'elezione degli uffici di presidenza delle sei commissioni permanenti e della due commissioni speciali. Prima commissione Affari generali e istituzionali: presidente Luciana De Francesco (Fratelli d’Italia), vicepresidente Ernesto Alecci (Pd), segretario Valeria Fedele (Forza Italia).

Seconda commissione bilancio e programmazione: presidente Antonio Montuoro (Fratelli d’Italia), vicepresidente Raffaele Mammoliti (Pd), segretario. Terza commissione sanità: presidente Michele Comito (Forza Italia), vicepresidente Amalia Bruni (Misto), segretario Simona Loizzo (Lega).

Quarta commissione ambiente e territorio: presidente Pietro Raso (Lega), vicepresidente Domenico Bevacqua (Pd), segretario Pasqualina Straface (Forza Italia). Quinta commissione riforme: presidente Giuseppe Mattiani (Forza Italia), vicepresidente Franco Iacucci, segretario Giacomo Crinò (Forza Azzurri).

Sesta commissione agricoltura e turismo: presidente Katya Gentile (Forza Italia), vicepresidente Davide Tavernise (Movimento 5 Stelle), segretario Giuseppe Graziano (Udc). Commissione anti-‘ndrangheta: presidente Giuseppe Gelardi (Lega), vicepresidente Amalia Bruni (Misto), segretario Antonio Montuoro (Fratelli d’Italia).

Commissione speciale di vigilanza: presidente Francesco Afflitto (Movimento 5 Stelle), vicepresidente Antonio Lo Schiavo (De Magistris Presidente), segretario.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il consiglio regionale trova la quadra ed elegge i vertici delle commissioni consiliari

ReggioToday è in caricamento