Coronavirus, Cannizzaro: "I commissari dell'Asp hanno abbandonato la città"

Il deputato di Forza Italia presenta interrogazione parlamentare. "Il Governo dovrà fare piena luce su quello che sta succedendo all'Asp di Reggio Calabria"

Francesco Cannizzaro

"Che fine hanno fatto i commissari dell'Asp di Reggio Calabria?" Lo chiede con un'interrogazione parlamentare, il deputato di Forza Italia Francesco Cannizzaro che sottolinea come "i commissari, nominati dal Governo, hanno abbandonato la città e le loro responsabilità in piena emergenza coronavirus, proprio mentre tutte le istituzioni
sanitarie calabresi e reggine si sono adoperate per fare miracoli negli Ospedali, aumentando i posti letto e i macchinari utili a fronteggiare un'eventuale emergenza".

Mentre il commissario straordinario del Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria, ingegegnere Iole Fantozzi, coordinava con la straordinaria collaborazione del direttore di presidio dottor Nino Verduci questo tipo di lavori tra mille difficoltà, i commissari hanno letteralmente abbandonato la città e il loro lavoro". 

Il deputato incalza "stiamo tutti lavorando in piena sintonia andando oltre le varie competenze, senza considerare nè posizioni politiche e partitiche, nè posizioni professionali, per questo trovo vergognoso l'assenza totale dei tre commissari che provenienti da fuori città mancano nell'esercizio delle loro funzioni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il Governo - conclude Cannizzaro - dovrà fare piena luce su quello che sta succedendo all'Asp di Reggio Calabria, rispondendo non solo da un punto di vista istituzionale ma anche sotto l'aspetto politico perchè proprio il Governo ha inviato, appena un anno fa, questi commissari a gestire la sanità di Reggio Calabria".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insultano la Calabria sui social, lo sfogo di una lettrice: "Niente da invidiare a nessuno"

  • Coronavirus, scatta l'allarme a Melito Porto Salvo: primi contagi in una casa per anziani

  • Montebello "zona rossa", eseguiti oltre 40 tamponi: tutti con esito negativo

  • Covid-19, il diktat "Passa pa casa" del sindaco diventa virale e finisce su The Guardian

  • Coronavirus, il comune di Montebello Ionico chiede dati censimento sui tamponi effettuati

  • Coronavirus, il sindaco Falcomatà chiede i tamponi per tutti i cittadini calabresi

Torna su
ReggioToday è in caricamento