"Una via per Stefano Cucchi?", Davi: "Sindaci pensassero ai martiri della 'ndrangheta"

L'affondo del massmediologo dopo la decisione di Michele Conia, sindaco di Cinquefrondi di intitolare una via a Stefano Cucchi

La targa della via intitolata a Cucchi a Cinqiuefrondi

"Leggo che un sindaco calabrese ha dedicato una via alla memoria di Stefano Cucchi. Sono a decine i magistrati, i carabinieri, i poliziotti, i giornalisti morti per mano della mafie e nessuno li ricorda. Nessuno dedica loro vie. Non sono presenti nei libri di testo della scuola, vittime due volte del più rivoltante negazionismo istituzionale e storico".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' quanto dichiara il massmediologo Klaus Davi che inzalza "la ‘ndrangheta, tutte le mafie,  sono il grande tema rimosso della compagna elettorale appena conclusa. Ma su questo alcuni sindaci non si pronunciano! Chissà come mai…".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Calabria, terra mia", alla Festa del Cinema di Roma la presentazione del corto di Muccino

  • Nuove misure contro il Coronavirus, verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • La Calabria verso il coprifuoco e la chiusura delle scuole: in arrivo nuova ordinanza regionale

  • Regione Calabria, possibili nuove elezioni in primavera 2021: quale sarà il "dopo Santelli"?

  • Falcomatà battezza la sua nuova giunta: "Capaci di vincere le partite più difficili"

  • Chiusa autocarrozzeria abusiva, proprietario denunciato anche per furto di acqua

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento