menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Domenico Tallini

Domenico Tallini

Doppia preferenza di genere, Tallini: "Necessaria una modifica alla legge"

Il presidente del Consiglio regionale della Calabria "assume questo impegno. Non ci sarà bisogno di azionare alcun potere sostitutivo del Governo, come accaduto per la Puglia"

"Concordo con il consigliere Mimmo Bevacqua sulla necessità di approvare entro la fine dell’anno una modifica alla legge elettorale regionale che introduca la doppia preferenza di genere. Lo ringrazio per la sollecitazione e per avere ricordato che tale impegno è stato assunto all’unanimità dalla conferenza dei capigruppo.

Proprio in sede di conferenza dei capigruppo conto – annuncia il presidente del Consiglio regionale Domenico Tallini-, di presentare al più presto un testo di base su cui sviluppare un approfondimento in modo da giungere successivamente in aula con una proposta largamente condivisa".

"Già nel mio discorso d’insediamento avevo segnalato il forte limite di una ridotta presenza femminile in Consiglio regionale. E’ evidente che dovremo studiare un testo che favorisca effettivamente tale partecipazione, superando – ribadisce Tallini-, gli oggettivi ostacoli che impediscono alle donne di partecipare
con eguali chances alle competizioni elettorali regionali.

In Calabria, assumo questo impegno. Non ci sarà bisogno di azionare alcun potere sostitutivo del Governo, come accaduto per la Puglia. La legge sulla parità di genere sarà approvata dall’Assemblea nella sua sovranità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento