Ultimi colpi di campagna elettorale prima del silenzio, la palla passa ai reggini

I candidati a sindaco Falcomatà, Minicuci, Marcianò, Foti, Tortorella e Davi chiuderanno la loro campagna elettorale questo pomeriggio con i comizi in piazza

Mancano poche ore al silenzio elettorale. I candidati alla carica di primo cittadino di Reggio Calabria, chiuderanno la loro campagna elettorale questo pomeriggio con i comizi in piazza. Niente big romani a sostegno dei candidati di centrosinistra e centrodestra per l’ultimo round prima del voto del 20 e 21 settembre, sul palco vi saliranno solo i protagonisti locali di una corsa elettorale incerta come non mai. 

I due maggiori contendenti alla poltrona più alta di Palazzo San Giorgio: Giuseppe Falcomatà e Antonino Minicuci, prima di chiudere formalmente la corsa al voto con l’ultimo appello agli elettori reggini si sono concentrati su impegni radicalmente opposti.

Minicuci-3Così, se il candidato del centrodestra ha messo nero su bianco un’altra tessera del suo mosaico amministrativo con una sorta di “ritorno al futuro”, il sindaco uscente ha inaugurato una nuova opera pubblica ultimata.

Parco Lineare Sud-3Mentre Giuseppe Falcomatà tagliava il nastro del Parco lineare sud, il suo avversario diretto metteva nero su bianco l’idea di istituire sei municipi in città: “Da quando sono state abolite le Circoscrizioni nel Comune di Reggio Calabria, si è creato un evidente scollamento fra i territori e l’amministrazione centrale che ha penalizzato i quartieri stessi, contribuendo alla crescita del loro degrado. Occorre guardare al passato per creare un nuovo futuro, più produttivo e dinamico. In questa ottica, l’intenzione è quella di creare almeno sei Municipi sul territorio reggino”.

Marcianò Angela Pellaro-2L’outsider Angela Marcianò, invece, ha proseguito il suo giro nelle periferie reggine, passando da Pellaro per confrontarsi con i residenti di uno dei quartieri più popolosi della città dello Stretto.

Confronti finali anche per il candidato Saverio Pazzano in piazza Orange con Giuseppe Civati e Beatrice Brignone di Possibile.

I comizi conclusivi

Maria Laura Tortorella (Patto Civico): piazza Duomo ore 16.45;

Antonino Minicuci (coalizione di centrodestra): ore 18.30 piazza Castello,  

Giuseppe Falcomatà (coalizione di centrosinistra): ore 19.30 piazza Duomo;

Fabio Foti (M5S): dalle ore 17 alle 21 piazza Camagna;

Klaus Davi (Klaus Davi per Reggio): ore 19.30 piazza De Nava;

Angela Marcianò (Msi Fiamma Tricolore, Identità reggina, Per Reggio Città metropolitana e In marcia): ore 21 piazza Duomo;

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla mezzanotte di oggi, però, la palla passerà completamente nelle mani dei cittadini elettori che, nelle giornate di domenica e lunedì (ma sino alle 15) con una matita copiativa potranno determinare il futuro politico ed amministrativo di Reggio Calabria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Calabria, terra mia", alla Festa del Cinema di Roma la presentazione del corto di Muccino

  • Nuove misure contro il Coronavirus, verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • La Calabria verso il coprifuoco e la chiusura delle scuole: in arrivo nuova ordinanza regionale

  • Nuovo Dpcm contro il Covid: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Falcomatà battezza la sua nuova giunta: "Capaci di vincere le partite più difficili"

  • Chiusa autocarrozzeria abusiva, proprietario denunciato anche per furto di acqua

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento