"Niente slogan, ridaremo dignità alle periferie": Minicuci a Gallico, Catona, Salice e Rosalì

Il candidato sindaco della coalizione di centrodestra si è confrontato con i cittadini e i commercianti del posto: "C’è tanto da fare per recuperare tutte le periferie, ridando dignità a zone che sono la storia della città"

Continua senza sosta il tour elettorale del candidato sindaco Antonino Minicuci che ieri ha fatto tappa a Catona, Rosalì e Gallico.  Primo appuntamento presso il circolo Mcl di Catona, successivamente Minicuci (accompagnato dal consigliere regionale Domenico Giannetta si è spostato nella zona dell’ex Italcitrus, struttura fatiscente di proprietà del Comune e dove si è proposto in passato la realizzazione di un campus universitario internazionale.

"In questo sito si può e deve procedere in tempi brevi con la campus interuniversitario che possa ispirarsi ai migliori collegi universitari italiani, del tipo il "Sant’Anna" di Pisa o il SISSA di Trieste, al fine di sviluppare nel tempo un Polo di eccellenza per l’alta formazione e la ricerca”, le parole di Minicuci.

Terzo step sul lungomare di Catona, con un focus particolare sul ponte che collegherà il lungomare di Catona con quello di Gallico. Minicuci si è confrontato con imprenditori e commercianti, immaginando la realizzazione di un porto turistico e la rielaborazione del piano spiaggia con annessi spazi verdi da utilizzare con la formula pubblico/privato, per la realizzazione di attività benessere, fitness e ludiche.

"Quella di Gallico, Catona e Rosalì è una zona dalle potenzialità importanti: sono tante le cose che abbiamo in mente e che vogliamo realizzare per rilanciare quei luoghi. Non vogliamo prestarci a slogan o vendere false promesse. C’è tanto da fare per recuperare tutte le periferie, ridando dignità a zone che sono la storia di Reggio Calabria e i cittadini che in questi luoghi ci vivono. Sappiamo che sarà un lavoro complicato e servirà tempo, ma il centrodestra è convinto di poterci riuscire".

Accompagnato dal candidato Luigi Catalano della lista ‘Nuova Italia Unita’, Minicuci inoltre si è recato nella zona vicino al cimitero di Rosalì, verificando di persona i problemi di viabilità che si trascinano da tempo. Presso la sede dell’Istituto per la famiglia sez. 319 di Gallico, il candidato della coalizione di centrodestra ha poi incontrato i cittadini accompagnato dai candidati al consiglio comunale Giancluca Califano e Alessia Mercurio della lista ‘Cambiamo con Toti’.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L’incontro è servito per presentare la nostra realtà ed illustrare a Minicuci il nostro impegno nel sociale. Il futuro sindaco, che ringraziamo per l’attenzione mostrata, ha elencato quali saranno gli interventi da effettuare con maggiore urgenza, ponendo l’accento su quelle misure di attenzione da attuare verso le fasce più deboli", le parole di Mercurio e Califano. L’incontro si è concluso con la simbolica consegna del primo pacco al candidato sindaco della coalizione di centrodestra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Calabria, terra mia", alla Festa del Cinema di Roma la presentazione del corto di Muccino

  • Nuovo Dpcm contro il Covid: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Nuove misure contro il Coronavirus, verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • La Calabria verso il coprifuoco e la chiusura delle scuole: in arrivo nuova ordinanza regionale

  • Falcomatà battezza la sua nuova giunta: "Capaci di vincere le partite più difficili"

  • Chiusa autocarrozzeria abusiva, proprietario denunciato anche per furto di acqua

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento