rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Il commento

Analisi voto elezioni comunali, Cannizzaro: "In Calabria si profila un buon successo"

Dopo i risultati delle urne l'intervento del coordinatore regionale di Forza Italia in Calabria: "Numeri positivi arrivano anche da Gioia Tauro, dove la candidata azzurra, Simona Scarcella, si proietta al ballottaggio"

"Se verranno confermati i dati relativi ai Comuni andati al voto in Calabria, per il centrodestra e per Forza Italia in particolare (dopo gli ottimi risultati ottenuti alle europee) si profila un bel successo anche per le amministrative. A Bova Marina, (Reggio Calabria) è stato eletto sindaco Andrea Zirilli, coordinatore provinciale dei Giovani di Forza Italia Reggio Calabria.

Sempre nel Reggino, doppia conferma nei comuni di Scido e Stignano, dove rispettivamente sono stati rieletti Giuseppe Zampogna e Giuseppe Trono; così come è stato eletto a Sant'Ilario dello Jonio il forzista Pasquale Brizzi, vicendo la sfida contro il quorum. Numeri molto positivi arrivano anche dal Comune di Gioia Tauro, dove la candidata azzurra, Simona Scarcella, si proietta al ballottaggio chiudendo in vantaggio questa tornata".

Così Francesco Cannizzaro, coordinatore regionale di Forza Italia in Calabria. "Storia simile a Vibo Valentia, unico capoluogo di provincia chiamato alle urne, dove il candidato di Forza Italia Roberto Cosentino sta ottenendo un buon risultato e siamo certi che verrà eletto nuovo sindaco al ballottaggio.

Grandi probabilità di vittoria le ha anche Biagio Faragalli, coordinatore cittadino di Forza Italia, al momento in testa a Montalto Uffugo. Sempre in provincia di Cosenza, bella vittoria a tinte rosa a Mendicino, con Irma Bucarelli eletta a primo turno.

In provincia di Catanzaro, confermatissimi i sindaci azzurri di Marcedusa, Domenico Garofalo, e di San Floro, Bruno Meta. Riconferma anche nel crotonese, a Umbriatico, con Pietro Greco. Unica eccezione a questo quadro roseo risulta Corigliano-Rossano, dove il consigliere regionale Pasqualina Straface, nonostante i suoi grandi sforzi, non è riuscita a far convergere su di sé il consenso di una delle realtà più grandi e complesse della Calabria.

Sapevamo sin dall’inizio, anche a causa del ritardo con cui il centrodestra ha scelto il suo candidato, che la partita in questo Comune sarebbe stata complicata affrontando il primo cittadino uscente. A nome del partito, ringrazo comunque Pasqualina per aver accettato di cimentarsi in una sfida così articolata, evitando che il centrodestra di fatto abdicasse in una città così importante".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Analisi voto elezioni comunali, Cannizzaro: "In Calabria si profila un buon successo"

ReggioToday è in caricamento