Comunali, La Strada e Riabitare Reggio: "Vediamo sorgere una rivoluzione gentile”

I due schieramenti per Pazzano sindaco hanno riflettuto sui responsi della tornata elettorale. "Sarà questo il nostro ringraziamento nei fatti: restare fedeli, sempre", si legge nella nota

La tanto attesa settimana delle elezioni comunali si è conclusa, anche se ancora manca il verdetto certamente più importante. In via di definizione il futuro della città di Reggio Calabria pronta, comunque vada, a tuffarsi in un futuro tutto da scrivere. Come di consueto, al termine di una tornata elettorale ogni forza in campo mette nero su bianco quanto fatto per un punto della situazione dettagliato.

Ampio spazio alle due realtà di "La Strada" e "Riabitare Reggio per Pazzano sindaco", le quali hanno così riflettuto sull'andamento delle elezioni: "Quello di 'vittoria' è un concetto complesso, soprattutto in politica, dove ad essere in gioco non è il successo personale, ma la cura collettiva, il benessere, presente e futuro, di una comunità. Siamo partite/i dal basso, come si usa dire, ma è un basso che per noi ha un valore elevatissimo. Un basso fatto di terra, di strade, di quartieri, di storie di vita e di lavoro, di emarginazione e di riscatto sociale. Abbiamo percorso in lungo e in largo una città, la nostra, capace di una bellezza struggente, ma ferita. Una città dall’anima bellissima, ma dal corpo smembrato, seppellito sotto strati di sfiducia, rassegnazione e malaffare. Abbiamo iniziato a camminare, e i nostri percorsi, come fili, hanno riconnesso questo corpo. Nel frattempo, i nostri megafoni ridavano voce a persone che non venivano ascoltate da così tanto tempo che avevano persino smesso di parlare. La nostra restanza riempiva il presente di senso e il futuro di possibilità e la nostra passione riaccendeva la speranza. 

Siamo diventate/i di più. Abbiamo visto gradualmente - prosegue la nota - riempirsi le piazze, ricevuto il sostegno di amici lontani, riacceso l’interesse di reggini e di reggine nel mondo per un cambiamento che sembrava non solo possibile, ma già in atto. Abbiamo riportato la politica nel luogo in cui doveva stare e cioè la strada.  Il 19 settembre avevamo già vinto, perché vedevamo già sorgere attorno a noi quella rivoluzione gentile che, ne siamo certi/e, farà rinascere la nostra città. Una rivoluzione fatta di semplicità, trasparenza, competenze, passione e soprattutto libertà. E poi, care concittadine e cari concittadini, sono arrivate le consultazioni del 20 e 21 settembre. E lì ci avete commosso così tanto che è difficile trovare le parole giuste per ringraziarvi. Con i risultati di queste elezioni ci avete mostrato una fiducia e un sostegno straordinari, che non vediamo l’ora di meritare sul campo e di consolidare. Come? Restando fedeli a quel che siamo: semplici, gentili, trasparenti, costruttivi, passionali e soprattutto liberi.  Sono questi i valori che portiamo con noi in consiglio comunale. E se con il vostro supporto ci avete permesso di entrare nel palazzo, non per questo abbandoneremo le piazze, non per questo abbandoneremo la strada. Perché è lì che siamo nati ed è lì che vogliamo restare. È lì che trova senso ogni forma di azione politica ed è lì che si ritrova la parte più 'alta' della società.

Sarà questo - si legge ancora nel comunicato - il nostro ringraziamento nei fatti: restare fedeli, sempre, a quello che avete visto in noi, a ciò in cui vi siete riconosciute/i e che vi ha dato voce. Ma se questo sarà il nostro ringraziamento nei fatti, sentiamo comunque adesso l’esigenza di esprimere la nostra gratitudine più profonda a chi, incrociando il nostro percorso, ci ha dato un sostegno fondamentale per raggiungere questo risultato che, si badi bene, è solamente un punto di partenza, dal quale continueremo, con nuovo slancio, la nostra opera paziente di costruzione di una realtà migliore."

Le menzioni speciali

 Terminato il commento e il racconto di quanto fatto nell'ultimo periodo, "La Strada" e "Riabitare Reggio per Pazzano sindaco" hanno ringraziato pubblicamente:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris e l’Assessore Alessandra Clemente
  • demA Calabria e il Sindaco di Cinquefrondi Michele Conia
  • Possibile 
  • Beatrice Brignone, Segretaria di Possibile e Giuseppe Civati
  • Vito Teti
  • Domenico Cersosimo
  • Mimmo Lucano, Maurizio Zavaglia, Sasà Albanese e il Comitato 11 giugno
  • Le amministrazioni comunali di Napoli e Parma per il supporto fornitoci per la scrittura del programma
  • I professionisti esterni che hanno offerto il proprio contributo per la campagna elettorale più partecipata ed allegra della storia
  • Ancora una volta i reggini e le reggine per questa straordinaria dimostrazione di fiducia, di coraggio, di libertà.

"Un pensiero, che è insieme ricordo e dedica, commozione e promessa, va a Giovanni Di Leo, fonte di coraggio e - termina la nota - di ispirazione per le nostre battaglie. Giovanni, la nostra strada e la tua saranno unite per sempre. Grazie!!!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm contro il Covid: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • La Calabria verso il coprifuoco e la chiusura delle scuole: in arrivo nuova ordinanza regionale

  • Falcomatà battezza la sua nuova giunta: "Capaci di vincere le partite più difficili"

  • "Batteri coliformi nell'acqua", scatta il divieto per uso alimentare in alcune zone della città

  • Gallo e la M&G Holding, le Iene "indagano" sulla società del presidente amaranto

  • La droga in Sicilia arrivava via mare, due arresti sulle acque dello Stretto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento