rotate-mobile
Verso il voto

Elezioni europee, Antoniozzi: "Da Reggio aspettiamo una risposta democratica a Falcomatà"

In vista della scelta dei rappresentanti nelle Aule di Bruxelles e Strasburgo, l'intervento del vicecapogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera

"Da Reggio Calabria ci attendiamo una risposta democratica forte di dissenso a Falcomatà e un ritorno di orgoglio per la destra". Lo afferma il vicecapogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, Alfredo Antoniozzi.

"La nostra Città metropolitana vive una fase di profonda crisi politica e le elezioni europee sono l'occasione per votare Fratelli d'Italia che rappresenta una continuazione con un mondo di destra che è stato importante e prestigioso. Fratelli d'Italia vuole a Reggio Calabria assumere un ruolo centrale raccogliendo quel dissenso che i cittadini sentono e vivono e che è stato alimentato da paralisi amministrative che hanno bloccato Reggio Calabria".

Secondo il rappresentante di FdI "abbiamo la possibilità di dimostrare alla sinistra che il tempo a Reggio Calabria è cambiato e che, sin dalle elezioni europee, si può costruire una nuova stagione politica. Come Fratelli d'Italia - conclude Antoniozzi - rivendichiamo il diritto di ambire a essere il primo partito anche a Reggio Calabria e mandare un messaggio preciso a chi governa oggi la città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni europee, Antoniozzi: "Da Reggio aspettiamo una risposta democratica a Falcomatà"

ReggioToday è in caricamento