rotate-mobile
Verso il voto

Candidatura di Giusi Princi alle europee: commenti e reazioni

La vice presidente della Regione è candidata con Forza Italia nella circoscrizione sud che comprende Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Puglia

Giusi Princi, vicepresidente della giunta regionale, è la candidata di Forza Italia alle prossime elezioni europee nella circoscrizione Sud che comprende Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Puglia. Dopo la notizia ufficializzata ieri, con una nota congiunta, dal deputato azzurro Francesco Cannizzaro e dal presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, arrivano i commenti dei rappresentanti del partito del leader Tajani e della politica.

Grande soddisfazione dal consigliere regionale Cirillo: "Lavoreremo insieme per affermare il migliore risultato elettorale. Seppur la notizia fosse già motivo di trepidazione per tutti noi forzisti, adesso che il tutto assume forma definita, con vivo entusiasmo, mi sento di affermare che il territorio dell’area metropolitana di Reggio e la Calabria tutta esprimono una candidatura importantissima per il Parlamento europeo, le quali doti umane, professionali e politiche potranno essere un autentico valore aggiunto per le politiche comunitarie del prossimo quinquennio.

In questa prima fase di legislatura regionale - continua Cirillo - oltre ad aver apprezzato il lavoro svolto dalla vicepresidente, ho sempre riposto fiducia per la sua elevatissima competenza e per la determinazione messa in atto alla guida dell’assessorato assegnatole dal presidente Occhiuto nel quale vi sono state anche deleghe di particolare complessità, che la vicepresidente della giunta regionale ha saputo governare con diligenza e lungimiranza, raggiungendo straordinari risultati.

A ciò si aggiunge la costante presenza riservataci nel tempo sul territorio dell’area ionica, motivo per il quale non sono mai mancate puntuali risposte alle varie istanze poste alla sua attenzione con il chiaro intento di rendere il nostro territorio sempre più attrattivo e capace di avviare nuove fasi di sviluppo, anche attraverso la valorizzazione del nostro contesto storico e culturale con iniziative di particolare importanza.

Ancora una volta – conclude il forzista – la scelta di questa candidatura, rappresenta la sintesi di un progetto di particolare valenza politica per il quale Forza Italia, con i suoi dirigenti nazionali, regionali e territoriali hanno saputo cogliere l’essenza del valore umano attraverso una sintesi perfetta. Sostenere la candidatura della vicepresidente Giusy Princi, sarà perciò un grande piacere per il quale, sono certo, insieme a tutti gli iscritti e i simpatizzanti di Forza Italia, sapremo lavorare insieme per raggiungere il migliore risultato elettorale".


I consiglieri comunali azzurri, Federico Milia, Antonino Maiolino e Roberto Vizzari accolgono la candidatura "come una sfida ambiziosa, con l’obiettivo di portare Reggio e la Calabria in Europa. Una scelta che parla di riconoscimento di doti straordinarie, di merito, capacità manageriali e lungimiranza: tutte caratteristiche insite nella personalità della nostra vicepresidente Giusi Princi, che ha saputo brillantemente affiancare il presidente Occhiuto alla guida dalla Regione e che ora si candida a una sfida ancor più ardua: portare la Calabria in Europa".

E ancora "una sfida a cui tutti noi, amministratori locali e cittadini reggini e calabresi, siamo chiamati: al fianco della vicepresidente Giusi Princi, a cui va il nostro sostegno incondizionato, sulla scia di quell’impegno profuso dal nostro coordinatore regionale, l’on. Cannizzaro la Calabria potrà finalmente divenire protagonista in Europa, con le istanze di cui
certamente la vicepresidente Princi saprà farsi portavoce”.

I giovani calabresi di Forza Italia accolgono "con entusiasmo e un pizzico di orgoglio la candidatura alle europee dell’ 8 e 9 giugno. Siamo certi che le qualità umane, manageriali e professionali della vicepresidente, già note a noi calabresi, potranno fare la differenza in Europa” dichiarano i giovani del coordinamento giovanile. Una grande professionista, che con abnegazione e grande senso del dovere riveste già un ruolo istituzionale di rilievo, ma che, siamo certi, al Parlamento Europeo potrà esprimere maggiormente le doti per cui noi calabresi abbiamo imparato ad apprezzarla: l’ impegno nel fare, ma sempre al servizio del prossimo.

Noi giovani di Forza Italia - conludono - saremo al suo fianco, non solo in questa campagna elettorale, ma per tutte le sfide che verranno: lo faremo per la Calabria, che mai come oggi è al centro del dibattito politico, orientato a una visione e a un progetto di sviluppo; lo faremo per la nostra terra, che mai come oggi, con la candidatura della vicepresidente Giusi Princi, potrà essere al centro dell’ Europa, nelle sedi delle più rilevanti decisioni politico-economiche, in quelle di oggi e di domani".

"Un partito in continua crescita che punta alle elezioni europee di giugno di arrivare con le preferenze oltre la soglia del 10%". Queste le parole di Vincenzo Mazzaferro, coordinatore comunale Forza Italia di Gioiosa Jonica e membro del coordinamento provinciale FI di Reggio Calabria.

"In Europa Forza Italia punta ancora una volta su qualità, competenza e coerenza. Doti riconosciute alla vicepresidente della giunta regionale Giusi Princi, che sono certo riuscirà ad attrarre il consenso non solo della Calabria, come già evidente dai tanti messaggi di sostegno da tutte le regioni meridionali. Sarebbe importante per tutto il sud avere un rappresentante autorevole in Europa".

"Giusi Princi - prosegue Mazzaferro - oltre alle sue eccellenti qualità è da sempre molto vicina alla nostra comunità. Meno di un mese fa è stata nostra gradita ospite alla sede del partito in Piazza Vittorio Veneto a Gioiosa Jonica. Occasione in cui si è congratulata con noi per il lavoro finora svolto da tutti i membri locali con cui si è intrattenuta anche a parlare delle problematiche storiche del territorio. Mettiamocela tutta - conclude Mazzaferro - per Forza Italia, per la Calabria, per Giusy Princi candidata al parlamento europeo. È una chiara e irripetibile
occasione per continuare a far crescere la nostra amata Calabria".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Candidatura di Giusi Princi alle europee: commenti e reazioni

ReggioToday è in caricamento