rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Il plauso

Elezioni europee, Maiolino: "Giusi Princi, orgoglio di Reggio e della Calabria"

Il plauso del coordinatore grande città di Reggio Calabria di Forza Italia dopo il risultato conquistato dalla neo eletta europarlamentare

Il coordinatore grande città di Reggio Calabria di Forza Italia, Antonino Maiolino, in una nota esprime tutta l’emozione per il risultato ottenuto dalla candidata alle elezioni europee Giusi Princi, vice presidente della Regione, da poche ore neo eletta al Parlamento europeo: "Orgoglioso di far parte di una squadra che premia il merito e le competenze".

"Giusi Princi è una brillante professionista, dotata di eccezionali qualità non solo manageriali, ma anche umane: l’ attenzione che potrà dare alle problematiche della Calabria e della nostra città in particolare, saranno fondamentali per concretizzare le basi di un progetto più ampio di crescita, già avviato dal governo regionale guidato dal presidente Occhiuto, che coinvolge tutto il Sud", afferma Maiolino.

"I dati sulle preferenze a Reggio e in Calabria per Forza Italia non mi stupiscono: i calabresi meritano una classe dirigente vicina ai bisogni di ognuno, risposte concrete, orientate a una crescita del territorio su tutti i livelli" - prosegue il coordinatore cittadino - un successo da dividere con tutta la squadra di Forza Italia Calabria, coordinata dal nostro on. Francesco Cannizzaro, perché è frutto del supporto di tutti coloro che ci hanno affiancato in questi mesi".

"Il consenso alle urne - conclude Maiolino - è la naturale risposta dei cittadini calabresi alla sempre più diffusa credibilità di un partito che sta lavorando instancabilmente per ottenere dei risultati: con Giusi Princi al Parlamento europeo questi risultati ci appaiono già più vicini. Oggi abbiamo scritto una bellissima pagina di storia della nostra città: Giusi Princi è la prima europarlamentare di Reggio Calabria. Buon lavoro!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni europee, Maiolino: "Giusi Princi, orgoglio di Reggio e della Calabria"

ReggioToday è in caricamento