rotate-mobile
Verso le elezioni / Centro / Via Colombo

Elezioni europee, Pasquale Tridico fa tappa a Reggio Calabria

Il capolista con il M5S per la Circoscrizione Sud sarà in città giovedì 9 maggio. La campagna elettorale per l’Europarlamento entra nel vivo con questo importante appuntamento politico cittadino

In vista delle prossime elezioni europee dell'8 e 9 giugno, Pasquale Tridico, capolista per il MoVimento 5 Stelle della Circoscrizione Sud farà a tappa a Reggio Calabria, giovedì 9 maggio, alle ore 18, all'Accademia Restaurant, Largo C. Colombo, 9.

Il candidato, già ordinario di economia del lavoro presso l’Università di Roma 3, presenterà il suo ultimo libro "Governare l'economia per non essere governati dai mercati" e il programma del M5S per le elezioni europee. Insieme al candidato ci saranno al tavolo, Giuseppe Fabio Auddino, coordinatore provinciale del MoVimento 5 stelle e già senatore del M5S nella scorsa legislatura.

Il professore Massimiliano Ferrara, responsabile Scientifico Decision_Lab e ordinario di matematica all’Università degli Studi di Reggio Calabria. Il professore Giorgio Fontana, ordinario di diritto del lavoro all’Università degli Studi di Reggio Calabria e il professore Domenico Nicolò, ordinario di economia aziendale nella stessa Università.

Gli illustri relatori dialogheranno sui temi dell’economia e del mercato del lavoro, facendo un'analisi della realtà economica italiana ed europea, e prospettando le possibili soluzioni di politica economica per invertire la rotta nell’ambito di una unione europea dei popoli che dia priorità alle tutele e ai diritti dei lavoratori, “partendo dalla lotta ai salari bassi e al lavoro povero, situazioni che ci avvicinano più ai paesi in via di sviluppo che ai paesi ricchi”!

Si discuterà delle politiche europee di questi ultimi anni frutto di un’idea di sviluppo ormai superata che accentua le differenze economiche nella società invece di colmarne le lacune riducendone le disuguaglianze. "L’idea è quella di investire in un futuro dell’Europa più equa e giusta che dovrà passare necessariamente dalla scelta politica di investimenti cospicui in un welfare europeo, con un reddito minimo di cittadinanza e l’istituzione della banca per lo sviluppo e la transizione che investa risorse nella transizione ecologica e tecnologica", come ha più volte sostenuto il professore Tridico di recente nei suoi interventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni europee, Pasquale Tridico fa tappa a Reggio Calabria

ReggioToday è in caricamento