Sabato, 16 Ottobre 2021
Politica

AperiPres, festa in strada con Occhiuto: "Reggio è fonte di energia"

"Il nostro intento è distinguerci e portare una ventata di rinnovamento", lo ha affermato il deputato Cannizzaro nel corso dell'inaugurazione del Comitato elettorale della provincia di Reggio Calabria per Occhiuto Presidente

"Si è vista e (soprattutto) sentita tutta l’energia del Sud ieri sera a Reggio Calabria, con la gente in strada a fare aperitivo e chiacchierare informalmente insieme al candidato e futuro presidente della Regione Roberto Occhiuto ed ai candidati di tutta la coalizione di centrodestra". E' quanto si legge in un comunicato del Coordinamento provinciale di Forza Italia Reggio Calabria.

AperiPres, l’evento organizzato da Francesco Cannizzaro per inaugurare il Comitato elettorale della provincia di Reggio Calabria per Occhiuto Presidente, "è stata una vera festa: luci, spritz e dj hanno temporaneamente trasformato la strada di fronte alla sede reggina del Coordinamento di Forza Italia in una “piazza”. Interventi brevissimi dei due deputati e uomini di punta del Cdx; molto spazio dedicato ai momenti di socialità".

"Vi avevo anticipato che non sarebbe stato un comizio o un appuntamento politico vecchio stampo. Il nostro intento è distinguerci e portare una ventata di rinnovamento – ha detto il padrone di casa, Francesco Cannizzaro – infatti qui si respirano energia, entusiasmo, semplicità, senso di appartenenza, gioco di squadra: il giusto mix di ingredienti che serve a creare armonia. È questo il nostro spirito! Dobbiamo rivoluzionare la Calabria, iniziando dalla mentalità, dalle idee, dal clima. Dimostreremo a chi dà la nostra Regione per spacciata, che si sbaglia di grosso!"

"Cannizzaro è il mio parlamentare di riferimento, l’energia che dimostra qui a Voi è la stessa che trasmette alla Camera a tutti i colleghi – confessa Roberto Occhiuto al microfono davanti al numeroso pubblico, palesando il rapporto di totale sintonia che c’è tra i due – Questo effonde un forte senso di identità e attaccamento al territorio. Infatti il mio, il nostro obiettivo primario è dimostrare che essere calabresi può e deve essere solo un orgoglio.

Smettiamola di piangerci addosso e pensare che ormai la nostra Regione è destinata ad essere fanalino di coda. Come popolo siamo riconosciuti in tutto il mondo per avere una tenacia incredibile, dobbiamo solo tirarla fuori! Insieme possiamo farcela. E Reggio sarà il motore di questa rinascita collettiva".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AperiPres, festa in strada con Occhiuto: "Reggio è fonte di energia"

ReggioToday è in caricamento