Elezioni regionali, Nucera: "Sarò al fianco di Mario Oliverio"

Il capogruppo La Sinitra e consigliere allo sport, politiche giovanili, associazionismo e volontariato ribadisce di essere "allibito nel constatare che si parli di tutto, tranne che di politica"

Giovanni Nucera

Elezioni regionali in cima ai principali temi politici della Calabria. Nuove proposte, candidature e opinioni varie alimentano il clima pre-voto e aprono a diverse riflessioni. Il capogruppo La Sinistra Giovanni Nucera ha deciso di commentare le recenti discussioni a riguardo, dicendosi "veramente allibito, nel constatare che in un momento cruciale della vita democratica e amministrativa della nostra Regione si parli di tutto, tranne che di politica."

"Perché se la discussione - continua il consigliere delegato allo sport, politiche giovanili, associazionismo e volontariato -  fosse politica il  PD dovrebbe spiegare ai calabresi  come mai, dopo aver governato come forza di maggioranza, la Regione Calabria per 5 anni, averne condiviso e difeso le scelte di governo fatte, non sia in prima fila a continuare a difenderle, non facendo tesoro, stupidamente, degli obiettivi che insieme alle  forze del centrosinistra, sono stati raggiunti. Sempre, continuando a ragionare politicamente, dovrebbero spiegare ai calabresi, i consiglieri, gli assessori e le alte cariche istituzionali del PD, che sono stati accanto al Presidente ed a questa maggioranza, fino ad oggi, come mai oggi, a pochi giorni dalle elezioni si defilano."

"Ed ancora, come mai nessuno - si chiede Nucera - risponde alla richiesta del Presidente Oliverio di fare tutti un passo indietro, per scegliere un candidato che sia effettivamente unitario. Ed invece la discussione è fatta sulle persone, in un clima intorbidito ad arte con personalismi e ricatti. Chiedo  una discussione politica, sui cinque anni trascorsi e su come tutto il Centrosinistra unito sia riuscito a riportare la Calabria alla normalità."

"Spostando, quindi il dibattito sui progetti, sostituendo con i contenuti della politica, questi metodi raccapriccianti - conclude il capogruppo La Sinistra - delle offese e del fango che fino ad oggi hanno permeato questa discussione. Solo così, si può raggiungere quell’unita che tutti auspichiamo. Fino a quando questo non sarà fatto, io sarò al fianco di Mario Oliverio."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Avr, pubblicati i nuovi calendari per la raccolta porta a porta

  • Regionali, Callipo a Salvini: "Mi vergogno dei politici che stringono patti con la 'ndrangheta"

  • Incidente sull'A2 tra Palmi e Gioia Tauro: morto un 19enne, feriti due carabinieri

  • Incidente a Bova Marina, travolto e ucciso da un'auto mentre attraversa la strada

  • Incidente a Melicucco, scontro frontale tra auto sulla strada Jonio Tirreno: morta 27enne

  • Scontro tra auto e moto a Casignana, muore giovane centauro: arrestato 28enne

Torna su
ReggioToday è in caricamento