Martedì, 21 Settembre 2021
Politica

Verso le regionali, Occhiuto: "Sanità primo impegno da presidente"

Il candidato del centrodestra a presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto ha inaugurato in serata la sede del comitato elettorale alla presenza dei deputati Cannizzaro e Siracusano

Roberto Occhiuto e Francesco Cannizzaro (foto pagina Facebook Roberto Occhiuto)

"Non vogliamo fare annunci, ma sulla sanità un impegno lo voglio assumere. Il 4 ottobre appena vinceremo le elezioni utilizzeremo i nostri ruoli nazionali, nel partito e nel centrodestra per pretendere dal governo che la sanità venga restituita ai calabresi".

Sono le parole del candidato del centrodestra a presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, che in serata ha inaugurato a Reggio Calabria la sede del comitato elettorale. Al taglio del nastro erano presenti, il responsabile dipartimento Sud di Forza Italia, Francesco Cannizzaro, e la deputata azzurra Matilde Siracusano.

"Siamo stanchi di pagare 320 milioni di euro all'anno di mobilità passiva - ha affermato Occhiuto - ai quali vanno aggiunte le spese che le famiglie sostengono per i viaggi della speranza, perché la Calabria non riesce a curare i calabresi. Aggiungendo queste risorse si arriva ad un miliardo di euro l'anno che va via dalla Calabria. E' una cosa inaccettabile. Noi su questo faremo una grande battaglia con il governo nazionale - ha concluso - e misureremo la nostra vittoria nel governo della regione, dal modo in cui riusciremo a cambiare la Calabria a partire dalla riforma della sanità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso le regionali, Occhiuto: "Sanità primo impegno da presidente"

ReggioToday è in caricamento