menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza rifiuti in città, Falcomatà: "Non possiamo rischiare tensioni sociali"

Il primo cittadino commenta il documento unitario firmato da tutti i sindaci della Città metropolitana e inviato alla Regione

Si aggrava la situazione della raccolta rifiuti in città dopo la chiusura delle discariche calabresi. "I rifiuti non hanno odore politico. Tuti i sindaci della Città metropolitana hanno trovato unità su un documento per invitare la presidente della Regione a prendere decisioni urgenti e immediate per risolvere il problema". 

E' la dichiarazione del sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà all'agenzia Dire che aggiunge "ad oggi attorno all'emergenza legata al Coronavirus si è già presentata quella igienico-sanitaria dei rifiuti per strada.

La lettera dei sindaci della MetroCity alla governatrice 

Non reggeremo ancora molto - ha concluso Falcomatà - non possiamo rischiare tensioni sociali. Su come andrà risolto il problema decida la Regione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nasce la "Fede Reggina", gioiello ispirato al lungomare Falcomatà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento