Piano per il Sud, Provenzano: "Sono 21 miliardi le risorse previste per il triennio 2020-2022"

La presentazione del progetto del Governo si è svolto nell'auditorium dell'Istituto Severi di Gioia Tauro. Ha presenziato il premier Giuseppe Conte e la ministra Lucia Azzolina

Il ministro Giuseppe Provenzano

Ammontano a 21 miliardi di euro, per il triennio 2020-2022, le risorse come primo impatto, previste nel Piano per il Sud nella Legge di bilancio 2020 che permetterà di incrementare gli investimenti pubblici nel Mezzogiorno, agendo sul riequilibrio della spesa ordinaria e l'accelerazione della spesa aggiuntiva.

Piano per il Sud 21 miliardi-2

E' quanto ha dichiarato oggi, nell'auditorium dell'Istituto Severi di Gioia Tauro, il ministro per il Sud Giuseppe Provenzano, durante la presentazione degli interventi del 'Piano Sud 2030 sviluppo e coesione', alla presenza di Giuseppe Conte, presidente del Consiglio dei ministri e della ninistra Lucia Azzolina.

L'intervento del premier Conte

"Parte integrante del Piano Sud 2030 sarà - ha spiegato il ministro - l'attività di nuova programmazione per il periodo 2021-27, delle risorse della politica di coesione nazionale ed europea. L'ammontare complessivo di risorse aggiuntive per il Sud ammonta a circa 123 miliardi di euro".

Piano per il sud emigrazione-2"Il Piano per il Sud - ha concluso Provenzano - è un impegno per tutto il Paese. La vera emergenza per l'Italia è l'esodo della nostra generazione. I giovani sono liberi di scegliere dove andare ma non devono essere costretti. Occorre che avere anche un diritto a restare". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'obiettivo sarà perseguibile con l'applicazione della clausola del 34%, il recupero della capacità di spesa della politica nazionale di coesione (Fsc), il miglioramento dell'attuazione della programmazione dei Fondi strutturali e di investimento europei (Sie).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, mascherina obbligatoria all’aperto tutto il giorno: l'ordinanza della Santelli

  • Tutto rinviato al quattro e cinque ottobre con Angela Marcianò a fare da ago della bilancia

  • Comunali, l'appello ai cittadini: "Non lasciamo la città nelle mani della Lega"

  • "Loculi del cimitero di Condera oltraggiati e imbrattati con escrementi", la denuncia di Albanese

  • Condofuri, operaio muore intrappolato tra gli ingranaggi di un macchinario

  • Menù stellato nell'intimità di casa: esperienza di lusso con un grande chef italiano solo per pochi reggini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento