Piano per il Sud, Provenzano: "Sono 21 miliardi le risorse previste per il triennio 2020-2022"

La presentazione del progetto del Governo si è svolto nell'auditorium dell'Istituto Severi di Gioia Tauro. Ha presenziato il premier Giuseppe Conte e la ministra Lucia Azzolina

Il ministro Giuseppe Provenzano

Ammontano a 21 miliardi di euro, per il triennio 2020-2022, le risorse come primo impatto, previste nel Piano per il Sud nella Legge di bilancio 2020 che permetterà di incrementare gli investimenti pubblici nel Mezzogiorno, agendo sul riequilibrio della spesa ordinaria e l'accelerazione della spesa aggiuntiva.

Piano per il Sud 21 miliardi-2

E' quanto ha dichiarato oggi, nell'auditorium dell'Istituto Severi di Gioia Tauro, il ministro per il Sud Giuseppe Provenzano, durante la presentazione degli interventi del 'Piano Sud 2030 sviluppo e coesione', alla presenza di Giuseppe Conte, presidente del Consiglio dei ministri e della ninistra Lucia Azzolina.

L'intervento del premier Conte

"Parte integrante del Piano Sud 2030 sarà - ha spiegato il ministro - l'attività di nuova programmazione per il periodo 2021-27, delle risorse della politica di coesione nazionale ed europea. L'ammontare complessivo di risorse aggiuntive per il Sud ammonta a circa 123 miliardi di euro".

Piano per il sud emigrazione-2"Il Piano per il Sud - ha concluso Provenzano - è un impegno per tutto il Paese. La vera emergenza per l'Italia è l'esodo della nostra generazione. I giovani sono liberi di scegliere dove andare ma non devono essere costretti. Occorre che avere anche un diritto a restare". 

L'obiettivo sarà perseguibile con l'applicazione della clausola del 34%, il recupero della capacità di spesa della politica nazionale di coesione (Fsc), il miglioramento dell'attuazione della programmazione dei Fondi strutturali e di investimento europei (Sie).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La morte di Carlo Alberto non sarà vana: espianto salverà vita a bimba di 10 anni

  • Incidente a San Leo, morto il ragazzo gravemente ferito: donati gli organi

  • Non si fermano all'alt sulla Nazionale, inseguiti si schiantano contro un palo: un ferito grave

  • Dramma della solitudine a Locri, anziana trovata morta in casa dai vigili del fuoco

  • E' il giorno del dolore, lacrime e applausi al funerale di Carlo: "Ha amato la vita fino all'ultimo"

  • Pericoloso "ragno vagabondo" scoperto e catturato dentro un container a Gioia Tauro

Torna su
ReggioToday è in caricamento