rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
La nomina

Italia al Centro, Imbalzano neo presidente del consiglio federale e coordinatore per Reggio

Con il nuovo progetto politico verràridata una visione strategica alla politica cittadina, metropolitana e regionale

Con la nomina degli organismi dirigenti apicali reggini e calabresi prende definitivamente corpo anche in Calabria il progetto politico di Italia al centro, la nuova formazione fortemente voluta dal presidente nazionale Giovanni Toti e dal coordinatore sen. Gaetano Quagliariello, che ringrazio per le rinnovate responsabilità attribuitemi, con il dichiarato obiettivo di aggregare le forze politiche moderate, liberal-riformiste, europeiste e cattoliche, in un panorama,quello italiano, caratterizzato da eccessiva frammentazione dell’elettorato moderato e da quello ormai troppo disaffezionato del Paese.

E’ quanto afferma Pasquale Imbalzano, neo presidente del Consiglio federale provinciale e coordinatore per la città di Reggio, già consigliere comunale.

"In una realtà regionale e reggina in cui i partiti tradizionali purtroppo sono da tempo ridotti a meri comitati elettorali, salvo sporadiche apparizioni, Italia al centro si pone quale elemento catalizzatore di un nuovo modo di fare politica, privilegiando solo i problemi della gente, convinti come siamo che, senza una politica fatta anzitutto di "visione" a breve, medio e lungo termine, saldamente ancorata a soluzioni concrete per le drammatiche emergenze dei nostri territori cittadini, metropolitani e calabresi, il processo di allontanamento e la sfiducia degli elettori continueranno drammaticamente ad accentuarsi", aggiunge Pasquale Imbalzano.

"Da parte nostra, grazie anche al nuovo modello di organizzazione politico-organizzativa federale del Partito, in stretta sinergia con tutto il gruppo dirigente nazionale e locale, a partire dagli amici Massimo Ripepi, coordinatore provinciale, Sandra Polimeni e Serena Anghelone della segreteria regionale, ed il consigliere e coordinatore regionale Francesco De Nisi, ma ancora di più con i tanti amici che costituiranno l’ossatura del robusto quadro dirigente provinciale, continueremo a dare il nostro contributo di competenza, di passione politica e di capacità nell’ offrire quotidianamente soluzioni praticabili ai tanti problemi della ormai insostenibile condizione delle famiglie e delle imprese reggine e calabresi", conclude il presidente Pasquale Imbalzano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italia al Centro, Imbalzano neo presidente del consiglio federale e coordinatore per Reggio

ReggioToday è in caricamento